Iscriviti

Australia, i vombati aiutano a salvare gli animali dagli incendi

Una notizia inaspettata arriva dall'Australia: i vombati, a loro insaputa, stanno aiutando parte della popolazione animale a salvarsi dagli incendi.

Natura e Animali
Pubblicato il 17 gennaio 2020, alle ore 20:54

Mi piace
7
0
Australia, i vombati aiutano a salvare gli animali dagli incendi

I vombati sono animali da sempre molto amati per il loro aspetto simpatico ma, da qualche giorno, vantano anche un altro pregio: essi, infatti, vengono definiti addirittura eroi. Il motivo sarebbe da ricercarsi negli incendi che stanno devastando l’Australia: molti animali selvatici starebbero trovando riparo nelle tane scavate dai vombati.

Secondo alcune fonti, le cui affermazioni sarebbero diventate virali tramite tweet, i vombati avrebbero addirittura indirizzato queste creature disperate nei loro cunicoli sotterranei. Tale dichiarazione, però, non sarebbe credibile: “I vombati sono ovviamente meravigliosi e importanti per l’ambiente, ma è una forzatura pensare che abbiano deliberatamente aiutato”, spiega l’esperto di mammiferi australiani e capo del museo zoologico dell’Università di Cambridge, Jack Ashby.

Secondo lo stesso esperto, però, ci sarebbe un fondo di verità nelle affermazioni che determinano i vombati come veri e propri eroi: la loro attitudine a scavare complessi tunnel sotterranei, sarebbe diventata una forma di protezione per molti animali che scappano dalle foreste in fiamme. La Responsabile del Wombat Rescue, Yolandi Vermaak, racconta al Daily Mail Australia: “Ho visto trovare rifugio nei tane echidne, lucertole, scincidi, conigli e anche un piccolo wallaby“.

I sistemi di cunicoli creati dai vombati si presenta come un complesso insieme di tunnel, i quali possono arrivare anche a 20 o 30 metri di lunghezza; essi, inoltre, sarebbero caratterizzati da diversi ingressi e ulteriori tunnel di interconnessione. Le temperature all’intero dei cunicoli si presentano molto più basse di quelle raggiunte in superficie: nelle tane, infatti, si può arrivare anche a 1 grado, mentre all’esterno ci sono 24 gradi; un’ulteriore difesa contro l’inferno di fuoco.

I vombati sono dei marsupiali con zampe corte e lunghi circa un metro che vivono nelle foreste e nelle lande australiane. Una delle caratteristiche li contraddistingue è la posizione del marsupio: la sua apertura non si presenta verso l’alto come nel caso dei canguri, ma in basso; tale differenza è data dall’abitudine dei vombati a scavare tunnel sotterranei che, in caso contrario, si riempirebbe di terra colpendo il cucciolo. Le tane dei vombati sono sotterranee e vengono scavate dagli stessi con l’utilizzo dei due grandi denti frontali, simili a quelli dei roditori, e degli artigli.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - Seppur non in modo razionale, i vombati stanno collaborando al salvataggio di molte specie animali esasperate dagli incendi: il loro sistema di cunicoli è in grado di offrire un riparo dalle fiamme. Il popolo del web, però, sembra aver subito ingigantito la situazione, attribuendo ai vombati addirittura la capacità di "guidare" gli altri animali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!