Iscriviti

Applica le unghie finte al chihuahua e diventa virale

Una donna in California è diventata virale su TikTok applicando le unghie finte al proprio chihuahua. I commenti sui social si dividono tra chi vuole prenotare un set per i propri cani e chi grida all'abuso sugli animali.

Natura e Animali
Pubblicato il 10 aprile 2021, alle ore 19:55

Mi piace
2
0
Applica le unghie finte al chihuahua e diventa virale

Una donna americana è diventata virale ed ha diviso le opinioni sui social grazie alla manicure del suo caneMaritza Rubalcava ha 25 anni e di professione fa la nail technician, un tipo di estetista specializzata nelle unghie. La giovane californiana ha un giorno deciso di applicare le sue competenze professionali anche sul suo amico a quattro zampe, iniziando poi a postare su TikTok i video delle unghie finte applicate sugli artigli del cane e diventando virale.

La Rubalcava spiega come le è venuta l’idea: “Coco è come la mia bambina, ed una notte io e mio marito stavamo parlando ed abbiamo pensato che sarebbe stato molto carino farle delle piccole unghie finte. L’ho fatto solo per divertimento e come una cosa random, ma è venuto fuori un bel risultato“. Maritza impiega circa 40 minuti per creare, abbellire ed applicare unghie finte per il suo cagnolino, una chihuahua di cinque anni di nome Coco, ed i risultati dei suoi sforzi sono arrivati ad accumulare oltre tre milioni di visualizzazioni sul social.

La 25enne sostiene che Coco ama essere coccolata, e che quindi le piace farsi fare la manicure dalla padrona e sfoggiare unghie tinte colorate e con strass, spesso coordinate a quelle della padrona. “Coco le tiene addosso solo per le foto, perché ovviamente non sono per niente pratiche da indossare per un cane. È una attività che faccio per legare con lei e ci piace molto“. La donna, che precisa che le unghie finte realizzate per il cane siano solo per bellezza, ha diviso le opinioni dei social media, tra le persone che amano la sua idea e vorrebbero un set per i propri cani e quelle che la accusano di violenza sugli animali.

Sono quattro i set di unghie realizzate finora per il cagnolino da ottobre dello scorso anno ad ora, ed i relativi video hanno accumulato un enorme successo, ma anche a tantissime critiche. “Ho visto alcune persone che sono rimaste così scioccate da quello che stavo facendo, ma è solo per divertimento. Non farei mai nulla per fare del male a Coco. Non ho mai visto niente di simile fatto prima, quindi forse è per questo che ha scioccato qualcuno“.

Dopo il successo ottenuto su TikTok, la giovane sta lanciando una collezione di unghie finte per cani al prezzo di 15 dollari al set, ideata dopo l’impressionante numero di richieste ricevute da altri proprietari di cani. Maritza ha adottato Coco dopo che la chihuahua era stata abbandonata in una scatola fuori dal negozio di sua madre, ed ha quindi deciso di donare parte dei proventi ad una organizzazione per gli animali abbandonati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Non faccio neanche le mie di unghie, figuriamoci se potrei mai fare quelle del cane. Penso che stare chiusi in casa per la pandemia abbia fatto perdere il lume della ragione a molta gente, avere troppo tempo libero fa male e fa venire in mente strane idee. Tra l'altro sembrano anche estremamente scomode ed i poveri cagnolini rischiano di farsi male.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!