Iscriviti

Pitti uomo 2018 a Firenze: tante novità e curiosità

Da martedì 9 gennaio torna a Firenze il tanto atteso Pitti, nella sua 93° edizione per la moda maschile: tante sono le novità e le curiosità per la prossima stagione autunno-inverno.

Moda
Pubblicato il 10 gennaio 2018, alle ore 09:13

Mi piace
9
0
Pitti uomo 2018 a Firenze: tante novità e curiosità

E come ogni anno, nello stesso periodo, alla stessa ora, si accendono i riflettori e le mille luci di Firenze per il tanto atteso Pitti uomo, il più grande ed importante evento dedicato alla moda maschile

Siamo ormai giunti alla 93° edizione e tante sono le manifestazioni da seguire e tante le novità per la prossima stagione da conoscere: durerà per quattro giorni, da oggi martedì 9 fino a venerdì 12 gennaio. L’evento viene ospitato nella Fortezza da Basso, che per l’occasione è stata suddivisa in quattordici sezioni, dove si può assistere e immergersi nel mondo della moda maschile in un percorso a 360°. 

Il tema della manifestazione di quest’anno è il cinema: la Fortezza, come d’incanto, si trasforma in un set per un film sulla moda di oggi; ne racconta la sua energia e la sua trasversalità, i suoi gusti tradizionali e contemporanei, i suoi mix di stili. Protagonisti sono tutti i generi cinematografici e i diversi padiglioni diventano sale da cui godersi lo spettacolo.

Per la prossima stagione autunno-inverno, i guru della moda presentano un uomo intraprendente, che viaggia, si muove di continuo, pur mantenendo la sua eleganza e il suo stile inconfondibile, che varia dal classico, con un richiamo, per certi versi, al mondo vintage, al moderno, fino ad arrivare ad uno stile sperimentale e avanguardistico, con tagli destrutturati. 

L’uomo di oggi è dinamico, versatile, curioso e anche frenetico, immagine che rispecchia al meglio il cinema di oggi, con tanti stili e sottogeneri, molto versatile e aperto alle novità e alle innovazioni.

Dunque non resta che tuffarsi a pieno nel film sulla moda al Pitti uomo e lasciarsi suggestionare ed emozionare dalle bellezze dell’alta sartoria italiana e dalle grande eccellenze del settore. Tanti i volti noti ospiti alla manifestazione, che si potranno trovare ai vari stand dei diversi brand. E buona visione!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Vitulano

Marta Vitulano - Credo che sia molto emozionante partecipare alla grande manifestazione del Pitti uomo, per di più quest'anno le mie due più grandi passioni, la moda e il cinema, si uniscono per creare qualcosa di veramente eccezionale, un viaggio immerso nell'arte vera e pura. Invito chiunque a farci un salto perché merita davvero!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!