Iscriviti

Mariarosa ha creato gli abiti da sposa ispirati a Sailor Moon

Il noto brand fashion ha ideato sei abiti da sposa e due da sposo per gli amanti del manga giapponese che vogliono interpretare Bunny e Milord il giorno del loro matrimonio

Moda
Pubblicato il 9 luglio 2020, alle ore 10:18

Mi piace
7
0
Mariarosa ha creato gli abiti da sposa ispirati a Sailor Moon

Mariarosa, il noto negozio di abiti da sposa e brand fashion con sede a Tokyo, ha stretto un accordo con il brand Sailor Moon e la creatrice della serie Naoko Takeuchi per poter realizzare il sogno di tantissime fan del manga giapponese di potersi sposare indossando un abito in stile guerriera Sailor.

Dall’idea iniziale ne è nata una collezione intera composta da sei abiti da sposa e 2 smoking in modo da accontentare le donne ma anche gli uomini che vogliono diventare Milord il giorno del loro matrimonio.

Il primo modello si chiama “Princess Serenity” ed è un abito in stile impero in raso con delicati ricami e perline sul corpino praticamente identico a quello indossato dalla principessa della Luna a cui si possono abbinare anche la tiara e gli orecchini realizzati sempre dallo stesso brand.

Il secondo abito è il “Sailor Moon Dress” che è un abito dallo stile più classico di colore bianco che, però, forma del corpetto ricorda la divisa delle guerriere alla marinara e ha la forma di un abito da ballo con gonna ampia in tulle adornata dai piccoli segni celesti di Sailor Moon.

Il terzo è il “Sailor Senshi” che ricorda molto gli abiti cosplay con un’ampia gonna blu e bianca in stile abito da ballo mentre il corpetto con il fiocco rosso è una replica perfetta di quello della divisa di Sailor Moon.

Poi abbiamo il “Mini Moon Dress” e l’“Outer Sailor Scouts Dress” che possono essere adatti anche per le damigelle in quanto sono degli abiti coloratissimi che richiamano i colori di tutte le guerriere Sailor. Infine non poteva mancare il “Luna Dress” di colore viola e giallo, ispirato alla gattina Luna, con una gonna ampia composta da una serie di veli stratificati decisamente adatto ad una sposa appariscente.

Per gli uomini, invece, sono stati creati due smoking ispirati a Milord: il primo con grandi ricami dorati ed il secondo con cappello a cilindro e mantello ma senza la mascherina sugli occhi.

Purtroppo questi abiti non possono ancora essere acquistati, ma solo noleggiati passando direttamente dal negozio giapponese e saranno disponibili già per chi si sposerà il prossimo Agosto 2020.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Tiozzo

Chiara Tiozzo - Da appassionata di manga giapponesi e di abiti da sposa non convenzionali non posso che trovare quest’idea stupenda e spero che arrivi anche in Italia perché mi piacerebbe molto vedere dal vivo questi abiti. Il giorno del matrimonio è quello in cui si può realizzare un sogno perciò perché non essere Sailor Moon e Milord almeno per quel giorno?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!