Iscriviti

Marián Ávila sarà la prima modella con la sindrome di Down a sfilare alla settimana della moda di New York

Marián Ávila sfilerà alla New York Fashion Week il prossimo settembre. Sarà dunque la prima modella con la sindrome di Down che sfilerà a New York per la settimana della moda

Moda
Pubblicato il 27 agosto 2018, alle ore 12:15

Mi piace
15
0
Marián Ávila sarà la prima modella con la sindrome di Down a sfilare alla settimana della moda di New York

Marián Ávila è una ragazza spagnola di 20 anni e fa la modella. Presto presto il suo grande sogno: a settembre, infatti, sfilerà a New York durante la settimana della moda.

Marián sarà così la prima modella affetta dalla sindrome di Down che potrà partecipare alla New York Fashion Week, uno degli appuntamenti più importanti e più attesi per tutto il mondo della moda. Marián è stata scelta per questo evento dalla stilista Talisha White, che la farà sfilare a New York il prossimo 8 settembre.

La stessa ragazza ha raccontato a tutti i fan che la seguono del suo grande sogno che sta finalmente per realizzarsi. Sul suo blog, Marián ha scritto:” Non sapevo se fosse vero o soltanto un sogno. Piangevo e ridevo per l’emozione. Il mio sogno si stava avverando“. La giovane ha raccontato di aver ricevuto un messaggio dalla figlia di un coordinatore della New York Fashion Week, all’alba di una mattina di agosto. Nel messaggio, la figlia di questo coordinatore le confessava di aver letto i suoi articoli e di essersi commossa leggendoli e, inoltre, le ha detto che lei poteva essere in grado di realizzare il suo grande sogno.

Marián, determinata, non si è mai lasciatra sopraffare o fermare dalle sue particolari condizioni di salute e grazie alla sua tenacia e alla sua determinazione ha continuato a coltivare la sua passione, arrivando così a realizzare il suo sogno più grande. Nel suo blog scrive ancora in merito a questa esperienza che farà a breve e dichiara:” Mi sento un nodo in gola e ho voglia di piangere… non ho parole, realizzerò il mio sogno, non avrei mai pensato che una ragazza, senza conoscermi, avrebbe creduto in me, nel mio sforzo… Lei è il mio angelo!

Una bella storia e un importante traguardo raggiunto per questa giovane ragazza spagnola che di certo si farà notare e si farà valere nel corso della sua esperienza alla New York Fashion Week.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Leggere queste notizie mi emoziona molto perché riempiono il cuore. Sono davvero contenta che questa ragazza potrà realizzare il sogno della sua vita e le auguro inoltre di raggiungere traguardi sempre più grandi. Queste sono davvero delle belle storie da leggere e da raccontare. In fondo qualcosa di buono esiste ancora ed è bello vedere la gioia di una ragazza che è riuscita a realizzare il suo grande sogno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!