Iscriviti

Giubbotti e Parka Museum: ripararsi dal freddo con glamour

La stagione invernale ormai è alle porte e ci si accinge a preparare l'abbigliamento per affrontare anche i climi più glaciali. Ecco alcune soluzioni di giubbotti e parka proposte dal trentennale brand Museum, grazie al quale ci si potrà riparare dal freddo senza rinunciare allo stile

Moda
Pubblicato il 10 ottobre 2014, alle ore 08:51

Mi piace
0
0
Giubbotti e Parka Museum: ripararsi dal freddo con glamour

L’inverno, ormai, è alle porte e ci si accinge a mettere da parte l’abbigliamento estivo per fare spazio a felpe, sciarpe, guanti, maglioni e giubbotti, lasciando nell’aria solo il ricordo del mare, dei costumi succinti, delle maglie attillate e di tutte quei capi che modellano il corpo come fosse un’opera d’arte.

In genere, con l’approssimarsi della stagione invernale cambia anche il modo di vestire e ciò non riguarda soltanto la tipologia del capo indossato ma soprattutto il suo design, tendendo nella maggior parte dei casi a privilegiare un maglione o un giubbotto comodo, magari anche abbastanza caldo, ma dalle linee stilistiche e sartoriali scadenti, che donano al proprio fisico un look decisamente goffo, appesantito e privo del concetto intrinseco di moda.

Negli ultimi anni, però, la tendenza stilistica dell’abbigliamento invernale, sia maschile che femminile, sta subendo una forte rivisitazione grazie ad aziende esperte come Museum che, potendo contare su una presenza nel settore quasi trentennale, è riuscita a realizzare capi dal design esclusivo con i quali ci si può proteggere dal freddo con glamour e stile.

Museum ha raggiunto, infatti, ottimi risultati nella realizzazione di giubbotti, sia per uomo che per donna, grazie all’impiego di materie prima di elevatissima qualità, a partire dalle piume provenienti da anatre adulte di razza Francese “Mulard” all’ovatta realizzata con trattamenti brevettati per un’asciugatura rapida. Museum, inoltre, è molto attenta alla selezione delle sue pellicce, utilizzando solo Montoni a pelo rasato di origine spagnola e Finn Raccoon di origine finlandese (solo se certificati dal cartellino Saga Fur) ed esigendo in entrambi i casi che vengano rispettati i regolamenti per la tutela degli animali da pelliccia.

Museum riesce a trasformare la qualità di queste materie prime in capi d’abbigliamento dal design ricercato grazie ai suoi stilisti che, ispirandosi all’autenticità, resistenza ed utilità dei capi, disegnano giubbotti moderni e ricchi di particolari esclusivi.

Sull’eshop di Museum è già presente il nuovo lookbook Fall Winter 2014/15, dove sarà possibile scoprire tutti i capi della nuova collezione invernale, con novità davvero sorprendenti.

Con particolare riferimento al mondo femminile, da sempre attento ai dettagli oltre che alla linea, Museum ha realizzato il giubbotto MAGDALEINE, che rientra nella serie Antarctica. Si tratta di un bomber corto impermeabile e traspirante allo stesso tempo, realizzato in cotone e nylon oltre ad avere un’imbottitura con piuma di razza Moulard. Il suo design è impreziosito da zip e bottoni di colore scuro e da un cappuccio con pregiata pelliccia Finn Raccon. Si precisa che il cappuccio è removibile, consentendone la massima personalizzazione a seconda delle occasioni.

Museum-The-Original

Il bomber Magdaleine della Museum, versione bianca.

Per soddisfare davvero tutte le esigenze, ogni modello di giubbotto Museum è disponibile in diverse tonalità ed in particolare il bomber donna Magdaleine si può richiedere nei colori bianco, nero, rosso e blu scuro. Questo è solo un esempio della magnifica collezione di giubbotti Museum che regalano un look moderno ed accattivante, grazie ai quali si potrà affrontare anche il freddo più intenso senza mai rinunciare al proprio stile.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!