Iscriviti

Addio a Ottavio Missoni, il mondo della moda in lutto

Il grande stilista, simboli del made in Italy nel mondo, si è spento all’età di 92 anni nella sua casa di Sumirago. Recentemente era stato ricoverato per un arresto cardiaco e poi dimesso il primo maggio.

Moda
Pubblicato il 9 maggio 2013, alle ore 12:00

Mi piace
0
0
Addio a Ottavio Missoni, il mondo della moda in lutto
Pubblicità

Ottavio Missoni, il genio del colore che tutto il mondo ci ha invidiato, è mancato stamattina all’alba nella sua casa di Sumirago, nel Varesotto. Lo ha reso noto la famiglia: la moglie Rosita e i figli Angela e Luca, che gli sono stati accanto fino alla fine.

Ottavio Missoni era un uomo discreto e gentile, non amante delle luci della ribalta e molto legato alla famiglia. Proprio per questo non si era mai ripreso dalla scomparsa del figlio Vittorio, di cui si sono perse le tracce il 4 gennaio mentre viaggiava con la compagna e una coppia di amici, su un aereo da turismo partito da Los Roques, Venezuela, e diretto a Caracas.

Missoni è stato anche un grande atleta, nella specialità dei 400 metri ostacoli è stato campione mondiale studentesco e ha conquistato 8 titoli nazionali, senza dimenticare la partecipazione alle Olimpiadi di Londra del 1945, dove si classificò sesto.

“Mi piace pensare a Missoni parafrasando una canzone di Mina, a colori, colori, colori” ha dichiarato il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia “l’arcobaleno che usciva dalle sue creazioni ci ha regalato l’immagine di un uomo allegro che ha saputo portare la sua moda a livelli mondiali”

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!