Iscriviti

Zanco S-Pen: ecco il telefono-penna sogno delle spie di mezzo mondo

Dall'azienda che ha già sfornato il telefono più piccolo al mondo, arriva un telefono-penna degno del miglior 007. Zanco S-Pen fa anche da fotocamera, dashcam, dittafono, lettore mp3, Radio FM, pennino capacitivo, e puntatore laser per le presentazioni.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 21 gennaio 2019, alle ore 01:17

Mi piace
7
0
Zanco S-Pen: ecco il telefono-penna sogno delle spie di mezzo mondo

Una categoria di smartphone di nicchia, in antitesi alla moda attuale dei “padelloni”, è quella dei miniPhones. Zini Mobiles Ltd (Zanhasave), già realizzatrice del “telefono più piccolo al mondo“, dal suo quartier generale nel West Yorkshire ha annunciato il suo degno erede, rappresentato dallo Zanco S-Pen, un vero e proprio gadget da 007.

Zanco S-Pen, con la sua silhouette allungata (124 x 19 x 16 mm), sembra quasi una stilografica e, infatti, quella dello scrivere è una delle sue tante mansioni, potendo fungere da pennino capacitivo per prendere appunti o disegnare su tablet, phablet, e tavolette grafiche. Grazie al Bluetooth 3.0, però, può fare anche altro, ovvero può operare da controller remoto per lo smartphone, per scattare foto con la fotocamera di quest’ultimo, o per visualizzarne le notifiche, sul piccolo (meno di un pollice, ovvero 0.96”) display TFT con risoluzione da 80 x 160 pixel di cui è provvisto sul dorso.

Ad animarlo, è posto un processore MediaTek MTK6261D, con la possibilità di scaricare file (es. musicali) sulla memoria locale (espandibile via microSD) da 32 GB. La batteria, da 400 mAh, ricaricabile via microUSB, assicura 6 giorni di autonomia usandolo per accompagnare il proprio smartphone, ma solo 2/3 giorni sfruttandolo a tempo pieno per telefonare: sì, Zanco S-Pen – dotato di un tastierino numerico con pad direzionale – può anche essere usato per effettuare o ricevere chiamate, essendo provvisto di uno slot per nanoSIM.

La presenza di un puntatore laser, gli permette di fare da evidenziatore durante le presentazioni aziendali, mentre grazie al microfono lo si può usare come dittafono per prendere appunti. Anche i compiti intrattenitivi sono contemplati nello Zanco S-Pen: grazie alle due fotocamere VGA (0.3 megapixel, una anteriore, una posteriore) può scattare foto, girare video, fare da dashcam o videocamera sportiva durante le pedalate, mentre la presenza del mini jack da 3.5 mm, dello speaker, e della Radio FM, ne fanno un ottimo mp3 player vecchia maniera, per ascoltare musica e podcast nel mentre si fa sport. 

Zanco S-Pen è nato grazie ad un progetto di crowdfunding su Kickstarter, ove – prezzato a 49 dollari (pressappoco 42 euro) – ha finito con il raccogliere 63.229 euro sugli 8.710 fissati come obiettivo: le spedizioni dei primi esemplari assemblati (in Cina) avverranno nell’Aprile del 2019

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da qualche giorno sento parlare di questo gadget e la curiosità, come si suol dire, è "salita a scimmia". Detto altrimenti per i lettori anglofoni, non vedevo l'ora di capire di cosa si trattasse: detto fatto, il gadget Zanco S-Pen è l'ennesima creatura lillupuziona della start-up inglese che aveva sfornato il telefonino più piccolo al mondo, in ottica detox. Ora, arriva questo esemplare che ricorda una celebre penna usata in un film da Sean Connery, nelle vesti di 007: per fortuna, questa penna non spara, ma telefona, e fa molto altro. Peccato che tra le tante cose di cui è capace, manchi la scansione testuale: le spie di Kim Jong-un ne sarebbero andate matte...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!