Iscriviti

Xiaomi Mi 10 Youth: ufficiale il medio-gamma con 5G e zoom da 50x

Il primo brand telefonico a inaugurare la settimana finale di Aprile è stato Xiaomi che, nello specifico, ha messo in campo un nuovo smartphone con 5G rappresentato dal Mi 10 Youth, versione del Mi 10 Lite con una bella sorpresa per gli amanti dello zoom.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 aprile 2020, alle ore 11:36

Mi piace
5
0
Xiaomi Mi 10 Youth: ufficiale il medio-gamma con 5G e zoom da 50x

Puntualissima all’appuntamento, la cinese Xiaomi ha vivacizzato l’inizio hi-tech della settimana presentando, inizialmente in patria (con disponibilità dal 30 Aprile), il nuovo smartphone Xiaomi Mi 10 Youth, versione significativamente migliorata del modello giunto anche in Italia, sotto il nome di Mi 10 Lite.

Il “nuovo” Xiaomi Mi 10 Youth (164.02 x 74.77 x 7.88 mm, per 192 grammi, nuance ispirate alle tisane di tè con nomi quali Pink Peach, Blueberry, Green Tea, Orange Storm) adopera un vetro Gorilla Glass 5 per proteggere il frontale, comprensivo – in un notch a goccia – della selfiecamera (16 megapixel, video a 1080p@30fps e foto HDR) con Face Unlock e, lambito dalla stessa, del display: quest’ultimo è un pannello AMOLED da 6.57 pollici, con risoluzione FullHD+ estesa a 20:9, particolarmente adatto per il gaming (180 GHz di frequenza di campionamento, ma con 60 Hz di refresh rate), per la visione di film e serie TV (HDR 10+,contrasto a 4:300.000: 1), fedele nella rappresentazione cromatica (deltaE=1.1, JNCD <0.7), molto riposante per gli occhi (DC Dimming anti-sfarfallio, certificazione TUV Rheinland contro l’emissione di luce blu).

Sul retro, stante l’inclusione dello scanner per le impronte sotto il display, è presente un solo bumper rettangolare ma arrotondato, a sinistra, per la quadrupla fotocamera, comprensiva del Flash dual LED dual tone e, a livello software, di feature basate sull’intelligenza artificiale (sostituzione del cielo, AI Doppelganger, AI Kaleidoscope): a comporre la stessa concorrono il sensore principale da 48 (f/1.79, pixel binning, messa a fuoco fasica, video anche a 2160p@30fps), quello ultragrandangolare (120°) da 8 (f/2.2), l’esordiente e nuovo sensore telescopico (zoom ottico 5x, digitale 50x, ibrido 10x) da 8 (f/2.4, stabilizzazione ottica), quello per le macro (distanza minima di 2 cm) da 2 (f/2.4) megapixel.

Per munire lo Xiaomi Mi 10 Youth del 5G, la scelta è ricaduta sul processore octacore (2.4 GHz) Snapdragon 765G abbinato da Qualcomm alla scheda grafica Adreno 620, con RAM (LPDDR4X) e storage (UFS 2.1, non ampliabile) che danno vita a 4 configurazioni, di cui 2 basate su 6 GB di RAM (6+64 GB a circa 273 euro o 2.099 yuan, 6+128 GB a 299 euro o 2.299 yuan), e altrettante su 8 GB di RAM (con la 8+128 GB venduta a 325 euro o 2.499 yuan, e la 8+256 GB a 364 euro o 2.799 yuan).

Dotata di una batteria da 4.160 mAh, caricabile rapidamente (22.5W, con supporto al Quick Charge 4.0+ ed al Power Delivery 3.0) via Type-C, lo Xiaomi Mi 10 Youth, animato da Android 10 sotto interfaccia MIUI 11, annovera tra le connettività la doppia SIM con 4/5G, il Bluetooth 5.1 (A2DP) , il Wi-Fi ac a doppia banda con antenne MIMO, il GPS dual frequency (con posizionamento A-GPS, BeiDou, Galileo, Glonass), l’NFC per i pagamenti contactless, il jackino da 3.5 mm, ed un emettitore di infrarossi (per usare il device come telecomando).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sembrano passi anni luce da quanto la differenza tra un top gamma e un medio-gamma era abissale: ciò si può constatare anche con la scheda tecnica dello Xiaomi Mi 10 Youth il cui comparto fotografico si esalta, tra modulo principale, ultragrandangolo, macro, e teleobiettivo. Lo schermo, nel complesso, è molto valido, sebbene un po' "frenato" dai soli 60 Hz di refresh rate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!