Iscriviti

MWC 2018: attesa per il medio gamma Nokia 7 Plus, con ottiche Zeiss, e doppia postcamera

Nokia sarà una delle più attese protagoniste al prossimo MWC 2018 di Barcellona ove, oltre al top gamma Nokia 9, potrebbe presentare anche altri device, tra cui l'interessante medio gamma Nokia 7 Plus, con ottiche Zeiss, doppia postcamera, e display a 18:9.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 febbraio 2018, alle ore 13:56

Mi piace
10
0
MWC 2018: attesa per il medio gamma Nokia 7 Plus, con ottiche Zeiss, e doppia postcamera

Per il top gamma Nokia tanto atteso, ovvero per il Nokia 10, vi sarà da aspettare ancora un po’, forse Settembre, ma molto prima, in occasione del MWC 2018, HMD Global potrebbe presentare – oltre al portabandiera Nokia 9 ed a una versione globale di altri modelli (il Nokia 7 ed il Nokia 6 del 2018) – anche il nuovo medio gamma Nokia 7 Plus, le cui specifiche ed immagini continuano a trapelare in Rete.

Del Nokia 7 Plus si è iniziato a parlare da un bel po’, ovvero da quando l’analisi del codice dell’app Nokia Camera sul Nokia 5 (con Oreo) rivelò l’esistenza anche di altri smartphone, ancora inediti, oltre a quelli che sancirono il ritorno sul mercato del colosso di Espoo. Tra le sigle citate vi era anche quella riconducibile al Nokia 7 Plus, oggetto nelle scorse ore di indiscrezioni tecniche provenienti da GeekBench, e di immagini tratte su Sina Weibo da una probabile slide di presentazione.

Nel database del portale GeekBench, ove il device ha raccolto buoni punteggi sia per il single core (1636 punti) che per il multi-core (5902), è spiegato che tale smartphone potrebbe avere un processore octa core Qualcomm Snapdragon 660 abbinato a 64 GB espandibili di storage, ed a una RAM con doppia versione (come nel fratello minore Nokia 7) da 4/6 GB.

A costeggiare il suo corpo in metallo, con ghiera laterale in alluminio (cadenzato in 2 tonalità), e coverback lucida (vetro o ceramica), dovremmo trovare un comparto multimediale di primo livello. Per quanto riguarda l’immagine, il display da 6 pollici occuperà gran parte del frontale, grazie al rapporto di forma a 18:9 (per la prima volta in un device Nokia), mentre la selfiecamera, con tecnologie Tetracell ed ottiche Zeiss, arriverà addirittura a 16 megapixel, e supporterà la modalità professionale: sul retro, invece, dovrebbe esservi una doppia fotocamera con ottiche Zeiss, da 12+13 megapixel, con zoom ottico 2X, modalità professionale, e feature “Boothie” (combinazione degli scatti anteriori e posteriori).

Dall’esperienza della videocamera immersiva OZO deriverà l’audio immersivo in uscita, a 360°, e la presenza di ben 3 microfoni deputati all’acquisizione del suono. La batteria, dalla capienza imprecisata, dovrebbe disporre – tramite la porta microUSB Type-C – di una ricarica rapida (a 18W), mentre il sistema operativo accreditato di default sembra essere Android Oreo 8.0. Un po’ altino il prezzo circolato nell’ambito dei rumors: per il Nokia 7 Plus si parla di circa 300 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da quel che si evince, il Nokia 7 Plus non sarà uno dei 2 top di gamma (Nokia 9 e 10) più attesi del brand finlandese ma, in ogni caso, potrà vantare specifiche davvero encomiabili: la selfiecamera potrebbe essere molto risoluta, mentre la doppia postcamera, qualora vantasse anche lo zoom ottico 2X, oltre alla collaborazione della Zeiss, dovrebbe assicurare piena soddisfazione ai nostalgici dei primi Lumia. Ottima la potenza di calcolo, ed anche il design appare piuttosto attuale: decisamente, nel nord Europa sembrano sulla buona strada per recuperare il tempo perso sotto l'egida Microsoft.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!