Iscriviti

Wiko Y61: ufficiale l’ultralow cost cino-francese con Android 10 Go Edition

Dal gruppo Tinno arriva l'annuncio di un nuovo smartphone economico, proposto sotto il brand controllato Wiko, capace di contenere il prezzo di vendita sotto i 90 euro, pur offrendo un'esperienza mobile nel complesso senza eccessive rinunce.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 29 giugno 2020, alle ore 17:35

Mi piace
6
0
Wiko Y61: ufficiale l’ultralow cost cino-francese con Android 10 Go Edition

Wiko, brand francese parte del gruppo cinese Tinno, ha ampliato il proprio listino di smartphone puntando alla fascia bassa del mercato, stuzzicata col colorato ed accessibile Wiko Y61, piuttosto completo quanto a feature smart in relazione al segmento di utenza cui è rivolto.

Wiko Y61 (161.3 x 78.14 x 9 mm, per 190 grammi, nelle nuance gold, deep green e deep grey) ha uno chassis in plastica con ampie ma non sgraziate cornici superiori sul frontale, ed un posteriore alquanto pulito, essendo mancante lo scanner per le impronte digitali, popolato da solo semaforo per postcamera, mono, e annesso Flash LED.

Per quanto riguarda il display, Wiko Y61 si avvale di un pannello LCD IPS da 5.99 pollici, risoluto in FWVGA+ (ovvero a 960 x 480 pixel), con discreta densità di pixel (179 PPI): la selfiecamera, incaricata di gestire la sicurezza via Face Unlock, arriva a 5 megapixel (con beautification), mentre la postcamera, tocca gli 8 megapixel (con effetto di profondità, video a 1080p@30fps), beneficiata dalle googleiane Camera Go e Google Lens Go.

Il segmento connettività del Wiko Y61 propone il Dual SIM con 4G, il Wi-Fi n (direct, hotspot), il Bluetooth 4.2 LE (A2DP), un jack da 3.5 mm, il GPS, una microUSB 2.0 con la quale caricare la batteria, da 3.000 mAh, capace di coprire l’intera giornata di lavoro: a coordinare l’insieme del quadro tecnico, operano i 4 core (con frequenza massima a 1.8 GHz) del processore MediaTek 6761WE e la scheda grafica IMG PowerVR GE8300.

Come intuibile dal ricorso al sistema operativo Android 10 in Go Edition sotto Wiko launcher, la RAM è molto basica, pari a 1 GB, come pure lo storage, da 16 GB, espandibile via microSD, con possibilità di risparmiare lo spazio grazie alla feature Storage Smart (backup online dei file più vecchi di 30, 60, o 90 giorni). Comprensivo nella confezione di vendita di un film protettivo e di una cover trasparente, Wiko Y61 sarà in vendita dal prossimo Luglio, al prezzo di 89.99 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Beh, certo che economico lo è senz'altro il Wiko Y61: nulla da eccepire. D'altronde è anche vero che, implementando Android Go, si è potuto rivedere al minimo le specifiche elaborative, con la conseguenza che anche la batteria non ha avuto necessità d'essere troppo cospicua. In compenso, il display è decisamente spazioso, ottimo per gustarsi video e foto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!