Iscriviti

Pronti per l’estate i Lenovo 10w e Lenovo 13w Yoga per la didattica (e non solo)

Manca poco all'arrivo sul mercato italiano dei nuovi prodotti per la didattica di Lenovo, rappresentato da un sistema di filtraggio online in abbonamento, oltre che dal tablet Lenovo 10w e dal convertibile Lenovo 13w Yoga, ambedue con Windows 11.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 maggio 2022, alle ore 13:39

Mi piace
1
0
Pronti per l’estate i Lenovo 10w e Lenovo 13w Yoga per la didattica (e non solo)

Ascolta questo articolo

Nei giorni scorsi, si è tenuta – nella sede congressuale dell’antica Fortezza da Basso, in quel di Firenze – la Fiera Didacta Italia, una manifestazione dedicata alle novità hi-tech per la didattica: nel corso dell’evento, il brand cinese Lenovo ha presentato il tablet Lenovo 10w e il convertibile Lenovo 13w Yoga, oltre a NetFilter, un sistema per la sicurezza online dedicato al mondo della scuola.

Partendo dal tablet, il Lenovo 10w, presto disponibile sul mercato italiano per la cifra di partenza di 309 euro, misura 253.82 x 164.9 x 10 mm (18.2 montando la tastiera opzionale da 0.53 grammi) e ha uno chassis rinforzato (MIL-STD-810G) anche con bumper anti-caduta e vetro Gorilla Glass frontale, del peso di 0.57 grammi. Frontalmente, assieme alla fotocamera anteriore da 2 megapixel per videolezioni in FullHD, monta un display LCD IPS da 10.1 pollici FullHD, con touchscreen (usabile anche con il pennino opzionale estraibile, per prendere appunti) redatto secondo un aspetto panoramico a 16:10

Sul retro si trova una fotocamera mono, da 8 megapixel, che torna utile nel documentare ad esempio una gita: l’audio, invece, fa affidamento su speaker stereo e sul combo jack da 3.5 mm. L’adozione del sistema operativo Windows 11 ARM tradisce l’adozione, quale processore con grafica integrata, del Qualcomm Snapdragon 7c Gen 2, coadiuvato da max 8 GB di RAM LPDDR4X e da 128 GB di storage eMMC. Dotato delle connessioni Bluetooth 5.1 e Wi-Fi ac, il Lenovo 10w è provvisto di una porticina microUSB Type-C con la quale carica la batteria, dalla quale il device deriva un’autonomia sino 13.7 ore.

Sempre entro l’estate, ma a partire da 899.00 euro, arriverà in Italia anche il convertibile Lenovo 13w Yoga. Resistente contro diversi tipi di impatti, urti e condizioni difficili (MIL-STD-810G), il nuovo convertibile per la didattica impiega una tastiera (opzionalmente retroilluminata) resistente alle macchie, una liscia copertura Mylar per il touchpad, e un frontale protetto da un vetro Gorilla Glass. Lo chassis (305 x 216.8 x 17.6 mm, per 1.45 kg) monta un display LCD IPS da 13.3 pollici, con 300 nits e touchscreen (anche per il supporto al pennino opzionale il cui slot sbuca nei pressi del tasto di accensione): la webcam, di base, è una sola, ovvero quella anteriore da 2 megapixel con video FullHD ma, opzionalmente, ne può essere integrata una da 5 megapixel sul retro, da usarsi in modalità tablet. Gli speaker sono sempre stereo, col beneficio del Dolby Audio, ed è presente il mini-jack da 3.5 mm.

Per i processori, il costruttore ha scelto la serie U dei Ryzen 5000, settabili sino ai Ryzen 7, ovviamente con grafica integrata: la RAM, DDR4, arriva a un massimo di 16 GB e lo storage, da 128 GB, espandibile via microSD, è di tipo SSD, cioè a stato solido. Nel convertibile Lenovo 13w Yoga, le porte sono piuttosto numerose, con anche una HDMI 2.0 e un poker di USB 3.2 di 1a generazione, tra cui due di tipo C. Corredato anche delle connettività senza fili Bluetooth 5.2, Wi-Fi ax/6 e, opzionalmente, via eSIM, del 4G/LTE cat. 16, il convertibile Lenovo 13W Yoga monta una batteria da 51 Wh che, caricata rapidamente (in 60 min da 0 all’80%) a 65W via Type-C, arriva a coprire sino a 10 ore di operatività, anche grazie al contributo di Windows 11 (opzionalmente anche Pro). 

In conclusione, le novità software. Al software LanSchool, per la gestione digitale delle classi, va ora ad aggiungersi, in abbonamento, il programma Lenovo NetFilter che, basato sull’intelligenza artificiale, non si occupa solo di proteggere online (da attacchi di phishing, spyware, virus, e cyber-bullismo) alunni e docenti, ma filtra anche i contenuti (evitando quelli dannosi).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Molto interessante la fiera in questione, purtroppo passata sottotono in Italia: i prodotti menzionati da Lenovo per il nostro mercato, rispetto alle tante soluzioni con ChromeOS, adottano Windows 11 e, volendo, tornano utili anche per il mondo business in mobilità, grazie alla resistenza e alla grande autonomia. Il convertibile, poi, ha anche l'opzione per il 4G.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!