Iscriviti

Oukitel WP5 Pro: in pre-ordine il rugged phone economico con tripla postcamera

Destinato a scongiurare la paura di rimanere a secco d'energia durante le escursioni più estreme, è il nuovo Oukitel WP5 Pro, con tripla fotocamera posteriore, maxi batteria, display panoramico compatto, e resistenza a prova di Apocalisse.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 30 giugno 2020, alle ore 00:42

Mi piace
4
0
Oukitel WP5 Pro: in pre-ordine il rugged phone economico con tripla postcamera

Oukitel, brand cinese apprezzato per i suoi smartphone corazzati e per diversi battery phone, ha unito le sue due passioni principali ricavando il venturo Oukitel WP5 Pro, proposto tramite l’e-commerce Aliexpress in vari mercati (es. Russia e Sud America), tra cui anche quello Europeo (Italia compresa) al prezzo lancio di 129.99 dollari (destinato, in seguito, dal 7 Luglio, a salire sino a 159.99 dollari).

L’Oukitel WP5 Pro (153.8 x 74. x 18.3 mm, nelle colorazioni nero e arancione) è piuttosto compatto, potendo vantare, dietro un vetro protettivo Gorilla Glass 5, un display in-cell panoramico (18:9) da 5.5 pollici risoluto in HD+ (293 PPI). Lo chassis gode della certificazione IP69K che, alle garanzie di protezione da polvere e acqua (sino a 1 metro e mezzo per mezzora) dell’IP68, aggiunge la protezione da spruzzi d’acqua ad alta pressione o elevata temperatura. La certificazione MIL-STD-810G assicura la resistenza a cadute da 1.5 metri su superfici dure, ma anche quella a graffi, urti, sbalzi termici, di pressione, ed agli ambienti acidi.

La selfiecamera arriva a 5 megapixel (f/2.0) mentre sul retro, ove trovano alloggio anche lo scanner circolare per le impronte digitali e una serie di pogo-pin magnetici per i moduli, è presente una tripla fotocamera, da 13 (Sony IMX214, principale, messa a fuoco fasica, f/2.0) + 2 (profondità) + 2 (macro) megapixel, con quad LED / Torcia per ottime foto anche al buio. 

Il processore octacore Helio A25 (1.8 GHz) di MediaTek, abbinato alla GPU IMG PowerVR GE8320, si avvale di 4 GB di RAM (LPDDR4X) e di 64 GB di storage (eMMC 5.1, espandibile) per l’immagazzinamento di file, applicazioni, e del sistema operativo Android 10, praticamente stock. In termini di autonomia, il nuovo rugged phone di Oukitel monta una batteria monstre da 8.000 mAh che, a carica ultimata (a 10W), assicura 38 giorni di stand-by, o 3 giorni di uso intenso, sfruttando anche le connettività. 

In tal senso, chiude il quadro della scheda tecnica per l’Oukitel WP5 Pro il dual SIM con 4G, il GPS (A-GPS, Glonass), il Bluetooth 5.0 LE (A2DP), il Wi-Fi n dual band (display, hotspot), l’NFC, il jack da 3.5 mm con Radio FM ed una porta microUSB Type-C.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Decisamente, l'Oukitel WP5 Pro è un buon smartphone, compatto come pochi al giorno d'oggi, molto autonomo, predisposto anche per girare filmati o scattare foto al buio (grazie alla torcia a 4 LED): non si fa mancare uno scanner fisico per le impronte digitali, ed una resistenza da record. Il tutto in un onesto rapporto tra qualità e prezzo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!