Iscriviti

Oppo Reno 3 Vitality Edition: ufficiale la variante con maggiori performance

Perde qualche "diottria", ma fa il pieno di steroidi la Vitality Edition dello smartphone medio-gamma Oppo Reno 3, ora messo in campo da BBK Electronics con una fotocamera meno risoluta, ma con un miglior processore, di scuola Qualcomm.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 10 febbraio 2020, alle ore 13:11

Mi piace
12
0
Oppo Reno 3 Vitality Edition: ufficiale la variante con maggiori performance

Nonostante sia trascorso poco tempo da quando, in pieno periodo natalizio, venne ufficializzato il medio-gamma Oppo Reno 3, BBK Electronics ha appena listato, sul proprio sito ufficiale, la Vitality Edition, una variante dello stesso modello rispetto al quale punta meno sulle qualità fotografiche e maggiormente sulle performance. 

La parte anteriore dell’Oppo Reno 3 Vitality Edition conferma un display con notch a goccia, in modo da ospitarvi una selfiecamera da 32 megapixel (f/2.0), con Face Unlock: il resto della superficie spetta al display AMOLED da 6.44 pollici, con risoluzione FullHD+ (e 409 PPI) estesa su un rapporto panoramico a 20:9, sotto il quale si cela uno scanner per le impronte digitali. Il primo vero cambiamento del “nuovo” arrivato appare, invece, sul retroscocca, ove – confermata la tetracamera – al posto del sensore Sony IMX686 dimensionato a 64 megapixel ne è stato inserito uno da 48 (f/1.7, messa a fuoco fasica), in coppia con un ultragrandangolare da 8, uno per le macro da 2, ed uno monocromatico, sempre da 2 megapixel.

Altro grande cambiamento, all’interno del telaio (160.2 x 73.3 x 8 mm, per 181 grammi) del Reno 3 Vitality Edition, cadenzato nelle 3 nuance Sky Mirror White, Moon Night Black, Streamer Gold, è rappresentato dall’avvicendamento tra il processore MediaTek Dimensity 1000L e il Qualcomm Snapdragon 765, che porta in dote la GPU ARM Mali-G77: la RAM, di tipo LPDDR4X, conserva il taglio da 8 GB, sempre abbinato a 128 GB di storage UFS 2.1.

Confermate le connettività, inclusive di un Dual SIM 4 e 5G, di un Wi-Fi ac dual band, del Bluetooth 5.0, del GPS (Glonass/Galileo, BeiDou, A-GPS), del modulo NFC, attraverso la Type-C avviene la carica rapida VOOC 4.0 (30W) della batteria, mantenuta a 4.025 mAh. Da segnalare che, in tema di software, Android 10 sotto interfaccia ColorOS 7 implementa sia il Link Boost 2.0, per usare in contemporanea Wi-Fi e connettività 5G, che l’Hyper Boost (overclock della scheda grafica, riduzione dei lag e dei tempi di risposta al tocco). 

Ufficialmente, Oppo Reno 3 Vitality Edition sarà in vendita da San Valentino, 14 Febbraio, al prezzo di pressappoco 391 euro (2.999 yuan): nel frattempo, prenotandolo in fase di pre-ordine, si potranno guadagnare 6 mesi extra di garanzia e, in omaggio, gli auricolari O-Fresh (usualmente venduti intorno ai 17 euro). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Qualche perplessità, il varo di questa variante l'ha ben destata in Rete: tuttavia, a me è sembrata una decisione intelligente, per coloro che, pur avendo apprezzato complessivamente il telefono, design compreso, avrebbero gradito meno megapixel e più operazioni elaborate al secondo, anche in ottica gaming. A questo punto, sarà da vedere se avrà pagato la scelta di mantenere la batteria invariata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!