Iscriviti

Oppo A53: ufficiale a sorpresa con maxi batteria e tripla postcamera

Si è da poco concluso l'evento streaming organizzato in India da Oppo, col brand di BBK Electronics che ha svelato un battery phone di fascia media, l'Oppo A53, abbinabile ad una inedita riserva energetica portatile, l'Oppo Power Bank 2.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 25 agosto 2020, alle ore 10:57

Mi piace
9
0
Oppo A53: ufficiale a sorpresa con maxi batteria e tripla postcamera

Colpo a sorpresa di BBK Electronics che, anticipando di qualche giorno le previsioni dei leaker, ha appena svelato in India, tramite un evento streaming, un nuovo smartphone di fascia media, l’Oppo A53 che, in edizione 2020, propone differenti opportunità di scelta sia a livello estetico che in termini di specifiche, ma sempre sotto l’egida della rinnovata interfaccia proprietaria ColorOS 7.2 a base Android 10

Oppo A53, disponibile all’acquisto sin da oggi nelle colorazioni Electric Black, Fancy Blue, e Fairy White, adotta il classico schema di design che vuole un foro frontale in alto a sinistra e, sul retro, assieme allo scanner per le impronte digitali, un bumper rettangolare per Flash LED e multicamera

Dotato multimedialmente anche di un jack da 3.5 mm, a livello imaging, l’Oppo A53 esibisce un display LCD da 6.5 pollici risoluto in HD+ secondo un aspect ratio a 20:9, con un ottimo refresh rate, da 90 Hz. La selfiecamera punch hole, da 16 megapixel (f/2.0, 1 micron), registra a 1080p@30fps come la tripla fotocamera posteriore, formata da un sensore da 13 (principale, modalità Dazzle Colour che mette a fuoco il soggetto, conferendo effetti sfocati colorati nei dintorni), e da una coppia di moduli ausiliari da 2 megapixel, di cui uno per le macro e uno per la profondità. 

Il processore octacore (1.8 GHz) Snapdragon 460 e la di lui GPU Adreno 610 si avvalgono, secondo le combinazioni di RAM e storage espandibile (+256 GB), di 4+64 GB (12.990 rupie o 148 euro) o di 6+128 GB (15.490 rupie o 176 euro). Sempre all’interno dello chassis, in appoggio dell’Oppo A53 sono presenti diverse connettività, tra cui il Dual SIM ibrido, 4G VoLTE, il Wi-Fi ac dual band (hotspot, direct), il Bluetooth 5.0 (A2DP), ed il GPS (A-GPS, Beidou, Glonass, Galileo): ad energizzare il tutto a dovere concorre una batteria non removibile da 5.000 mAh, caricata rapidamente, a 18W, via Type-C (OTG, reverse connector). 

Nello stesso evento di presentazione, il gruppo cinese ha alzato il sipario anche sul degno partner dell’A53 (assieme al quale è acquistabile in bundle, pagandolo solo 899 rupie o 10 euro), rappresentato dal nuovo Oppo Power Bank 2, con capienza energetica da 10.000 mAh, capacità di caricare sia a bassa potenza che in modalità rapida a 18W, venduto anche standalone (per 1.299 rupie, o 15 euro circa).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, l'Oppo A53 è uno smartphone ideale per chi, con un design attuale, voglia un dispositivo per la fruizione mobile dei propri streaming, e della musica: la presenza di una buona dose di memoria, nella versione con 6 GB di RAM, unitamente al refresh rate da 90 Hz, ne fa un terminale da gioco valido, pur non esagerando con i dettagli dei gameplay più esigenti, un po' penalizzati dalla risoluzione solo HD+. Considerando il costo della powerbank in bundle, conviene decisamente prenderla assieme allo smartphone, benché da sola non è che costi molto di più.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!