Iscriviti

Oneplus Nord riceve il suo primo aggiornamento software, applicando migliorie alla fotocamera

È passata solo una manciata di giorni dalla presentazione di OnePlus Nord e l'azienda di Carl Pei ha già pensato ad un primo aggiornamento. Con esso migliorano le videochiamate e le prestazioni date dalle fotocamere.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 luglio 2020, alle ore 11:23

Mi piace
0
0
Oneplus Nord riceve il suo primo aggiornamento software, applicando migliorie alla fotocamera

Qualche giorno fa è stato presentato OnePlus Nord che, con tutta probabilità, possiamo definire come una scommessa per il produttore cinese. Differentemente dagli ultimi modelli presentati da OnePlus, il Nord è un dispositivo che appartiene alla fascia media del mercato e possiamo considerarlo un vero e proprio rischio considerando che l’OnePlus X, ossia l’unico “precedente” in tal senso, è stato un fiasco totale.

Si tratta quindi di un vero e proprio tentativo di riscatto quello di addentare una fascia diversa da quella dei top di gamma, cui OnePlus ci ha abituato nel corso degli ultimi anni. In tal senso, pare che l’azienda cinese stia mostrando il massimo impegno sia da un punto di vista del marketing, sia da un punto di vista del supporto allo smartphone. Proprio su quest’ultimo punto si focalizza il nostro articolo dato che, a quanto pare, è già disponibile il primo aggiornamento software.

Con l’aggiornamento di OnePlus Nord migliora la stabilità e il comparto fotografico

L’aggiornamento in questione, che dovreste poter notare appena riceverete il vostro smartphone, porterà il sistema alla versione OxygenOS 10.5.1 con tutta una serie di novità più o meno utili. Come spesso accade, migliora la stabilità generale del sistema (non che la OxygenOS non fosse stabile già prima) e migliorano le prestazioni per il comparto fotografico e per le videochiamate.

Scendendo nei dettagli, sono state applicate migliorie al sensore di profondità ed è stata migliorata la qualità delle immagini. Non mancano anche delle migliorie all’autonomia dello smartphone quando si registrano video in qualità 4K a 60 fps, oltre ad altri perfezionamenti minori che riguardano sempre i sensori ottici dello smartphone. Almeno per adesso non sono state aggiunte funzionalità allo smartphone ma, data la giovane età del prodotto, ciò era più che pronosticabile.

Come accade per tutti gli update di questo tipo, esso viene rilasciato mediante OTA ed avrà un peso pari a 103 MB. A conti fatti, l’update non è nemmeno troppo pesante e ciò trova giustificazione nel fatto che le migliorie siano solo marginali (ribadiamo che non sono state aggiunte funzionalità al sistema). 

Ricordiamo, inoltre, che tutti gli aggiornamenti di questo tipo sono sottoposti alla cosiddetta fase di rollout: potreste non vedere alcuna notifica per un bel po’ di tempo in quanto, in alcuni casi, l’aggiornamento potrebbe tardare ad arrivare anche di qualche settimana.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - È evidente la voglia di OnePlus di riscatto, dopo il primo fallimento dato da OnePlus X. Il rilascio così precoce di un aggiornamento, secondo me, è una buona mossa in tal senso. Certo, non si tratta di un update che introduce funzionalità fondamentali per l'esperienza utente ma il solo fatto che esso ci sia è un buon segno. Vedremo, in futuro, se OnePlus Nord riuscirà o meno ad avere il successo sperato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!