Iscriviti

Nuovo Vivo V17: diverso nel design, con quadrupla fotocamera a L e display forato

Con non troppa fantasia lato marketing, BBK Electronics ha presentato anche in India un Vivo V17 che, sempre di fascia medio-alta, presenta non poche differenze rispetto al modello già distribuito in Russia.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 dicembre 2019, alle ore 12:52

Mi piace
7
0
Nuovo Vivo V17: diverso nel design, con quadrupla fotocamera a L e display forato

Vivo, ennesimo brand (premium) della galassia BBK Electronics, attivo come non mai nei mercati secondari, ha annunciato il rilascio, a partire dall’India, di un nuovo modello di Vivo V17, distinto dal modello russo dello scorso mese anche dal punto di vista estetico, in ragione di una multicamera non romboidale, a L, e di  un display forato e non di notch munito. 

L’ennesima emanazione dello smartphone V17 di Vivo declina lo chassis (74.1 x 159 x 8.5 mm, per 176 grammi) nelle colorazioni Midnight Black e Glacier Ice White: il display panoramico (20:9), molto colorato (100% sulla scala DCI-P3) ma rispettoso della vista (42% di luce blu contenuta), da 6.44 pollici (409 PPI) risoluto in FullHD+, in quanto AMOLED nasconde uno scanner biometrico sottostante mentre, grazie al foro in alto a destra, permette di alloggiare una selfiecamera da 32 megapixel (f/2.4, video FullHD@30fps, foto HDR, riconoscimento facciale, scatti a raffica, soft flash). 

Sul retro è presenta una quadrupla fotocamera, da 48 (standard) + 8 (ultragrandangolo) + 2 (macro) + 2 (profondità) megapixel, ovviamente provvista di Flash LED: in basso, oltre alla microUSB Type-C, con dual engine per caricare a 18W la batteria da 4.500 mAh, è presente il jack da 3.5 mm che, in tema di connettività, va a completare il roster interno, comprensivo anche di Dual nanoSIM, 4G con VoLTE, Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac dual band (hotspot), e GPS (A-GPS, Glonass).

A spingere le elaborazioni del Vivo V17 è stato chiamato il processore octacore (2 GHz) Snapdragon 675, agevolato nel multi-tasking da 8 GB di RAM e, nell’archiviazione, da 128 GB di storage, espandibili via microSD di altri 256 GB: il tutto sotto l’egida del rodato Android Pie 9.0, rivestito dall’interfaccia FunTouch OS 9.2.

La commercializzazione del Vivo V17 in versione indiana partirà tra quasi una decina di giorni, il 17 Dicembre, presso l’e-commerce del brand, ma anche via Flipkart e Amazon, al prezzo di circa 292 euro (ovvero di 22.990 rupie locali).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Dovendo alloggiare una quadrupla fotocamera (se tale si può definire visti i due sensori da 2 megapixel), probabilmente il layout a L, posto a sinistra, è uno dei meno invasivi, specie a paragone del rombo diamantato adottato dall'alta variante del Vivo V17. Nel complesso, a parte qualche leggera lacuna (NFC e i citati sensori posteriori), il Vivo V17 è un buonissimo device, come confermato dalla maxi batteria a carica rapida, e dall'enormità di RAM a bordo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!