Iscriviti

Nubia Play: ufficiale il nuovo gaming phone di fascia media con 5G

Anche Nubia partecipa al "festival del 5G", portando agli appassionati, dal 24 Aprile, un gaming phone di fascia media abilitato alla nuova connettività, in veste di Nubia Play, già out-of-the-box con Android 10.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 aprile 2020, alle ore 01:06

Mi piace
Nubia Play: ufficiale il nuovo gaming phone di fascia media con 5G

Dopo aver cambiato il proprio logo, che ora risulta meno originale ma anche più facile a leggersi, la cinese Nubia ha sfoderato un nuovo, atteso, gaming phone, il Nubia Play, che porta anche nella fascia media di riferimento il pregio della veloce connettività 5G.

Contrassegnato da due trigger laterali, il Nubia Play (171.7 x 78.5 x 9.1 mm, per 210 grammi, nelle nuance, bianco, nero e blu) ha cornici molto contenute su tutti i lati del perimetro anteriore, compreso quello superiore che, ciò nonostante, riesce ad occultare una selfiecamera da 12 (f/2.0) megapixel. Senza dover ricorrere a notch, tacche, o fori, quindi, la quasi totalità della superficie frontale è dedicata al display AMOLED da 6.65 pollici, con risoluzione FullHD+, refresh rate a 144 Hz, frequenza di campionamento a 240 Hz, spazio colore DCI-P3, e scanner sottostante per le impronte digitali.

Il retro pone simmetricamente al centro un esagono allungato appositamente per contenere, incolonnati, 3 dei 4 sensori della multicamera: quest’ultima, munita di un Flash LED, comprende un sensore da 48 (f/.175, IMX582, pixel binning 4-in-1), uno ultragrandangolare (120°) da 8, uno per la profondità da 2, ed uno per le macro, sempre da 2 megapixel. Acusticamente, il Nubia Play soddisfa gli audiofili mediante un sound ottimizzato DTS

Animato dalla coppia logica formata dalla CPU Snapdragon 765G e dalla GPU Adreno 620, il Nubia Play può essere preferito in 3 combinazioni mnemoniche, tra RAM e storage, da 6+128 GB (2.399 yuan, pressappoco 311 euro), 8+128 GB (2.699 yuan, circa 349 euro), o 8+256GB (2.999 yuan, intorno ai 388 euro). Onde dissipare il calore generato da prolungate e intense partite, Nubia Play si avvale dell’ICE2.5, un sistema di raffreddamento a liquido, composito, con grafite termica, un condotto da 61 mm, e gel termico per raffreddare di 16° la CPU.

Dual o Mono SIM, Nubia Play supporta il 4 ed il 5G (standalone e non), il Wi-Fi ac dual band, il Bluetooth 5.0 (A2DP), il GPS (A-GPS, BeiDou, Glonass, Galileo), l’NFC, e si avvale di una microUSB Type-C per caricare rapidamente, a 30W, la batteria, da 5.100 mAh. Il sistema operativo, infine, è Android 10 sotto interfaccia Android 10 con Nubia UI 8.0. 

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!