Iscriviti

Nokia presenta un tablet per famiglia e tre feature phone tra cui il 5710 con auricolari nascosti

Proseguendo l'escamotage di ridestare alcuni grandi miti del suo passato, Nokia, oltre a un tablet per famiglie, ha presentato 3 feature phone per il detox tra cui un modello il cui retro fa da custodia di ricarica per due auricolari true wireless con gambo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 12 luglio 2022, alle ore 14:55

Mi piace
3
0
Nokia presenta un tablet per famiglia e tre feature phone tra cui il 5710 con auricolari nascosti

Ascolta questo articolo

Nel corso di un evento a sorpresa targato HMD Global, il brand finnico che cura il rilancio della divisione mobile di Nokia ha annunciato tre feature phone, per cavalcare un mercato che, nel 2022, dovrebbe valere 1 miliardo di dollari, ma anche per consentire alle persone di sottrarsi allo stress dell’esser sempre connessi. A tali prodotti si è poi aggiunto anche un nuovo tablet per famiglie. 

Partendo dal feature phone più iconico, il Nokia 5710 XpressAudio (Luglio, 89.99 euro, nelle combo bianco-rosso o nero-rosso) è un telefono candybar con uno schermo QVGA da 2.8 pollici ai cui lati sono posti i pulsanti fisici per controllare la musica, stoccabile nella microSD inseribile sino a 32 GB di capienza, ascoltabile secondo vari preset (es. dance, bass, etc). Animato dal processore Unisoc T107, l’erede del Nokia 5310 XpressMusic datato 2007, dopo il tocco di vintage, si concede una sferzata di modernità grazie ai due auricolari true wireless, nascosti nel vano posteriore (ove vengono ricaricati), scopribile grazie a uno sportellino a scorrimento posto sopra la fotocamera VGA con Flash LED. Il nuovo music phone di Nokia, che impiega il 4G per le telefonate (VoLTE), non manca del Bluetooth 5.0, del jack da 3.5 mm, della radio FM wireless e, sempre per ascoltare la musica, di due speaker integrati. La batteria, da 1450 mAh, rimovibile, promette “settimane di stand-by“, anche grazie alla poco esigente interfaccia Series 30+. 

Stessa batteria, medesima possibilità di storage con la microSD, identico sistema operativo (con il famoso giochino Snake), stesso processore Unisoc T107, si trovano pure nel Nokia 8210 4G (Luglio, 79.99 euro nei colori rosso, sabbia, blu), erede de modello 8210 lanciato a Parigi nel ’99 in occasione della Settimana della Moda: anche questo device è un’icona di stile, minimal, con le cornici laterali “a fionda” che gli conferiscono un tratto distintivo, ma che servono a contenere egregiamente il display da 2.8 pollici risoluto in QVGA, posto sopra il tastino con tasti separati a isola e “tasti funzione adattati ai giorni nostri“. Sul retro c’è una fotocamera, simbolica, VGA con Flash LED. 

Appare adatto alla terza età il telefono dual SIM (4G) a conchiglia (clamshell) Nokia 2660 Flip (Luglio, a 79.99 euro senza basetta, a 89.99 con basetta, nei colori nero, rosso, blu). Quest’ultimo, sul display interno QVGA da 2,8″ mostra un’interfaccia ingrandita, può essere poggiato in carica su un’apposita basetta, e supporta gli apparecchi acustici. Non manca di una fotocamera posteriore VGA posta sopra il display esterno da 1,77″: la musica può essere stoccata sulla microSD da max 32 GB, mentre circa 20 giorni di stand-by sono assicurati dalla batteria da 1.450 mAh. 

In arrivo sempre a Luglio, abbinabile con un’opzionale flip cover blu (34,99 euro), il tablet Nokia T10 (208.0 x 123.2 x 9.00 mm per 375 grammi) ha uno chassis unibody in polimero con uno schermo HD+ da 8 pollici: la selfiecamera arriva a 2 mentre la postcamera si spinge a 8 megapixel: la sezione audio stupisce con gli speaker stereo e col mini-jack da 3.5 mm. A guidarlo, lato hardware, è un processore octacore da 1.6 GHz, l’Unisoc T606, con le combinazioni di RAM e storage (espandibile di 512 GB) da 3+32 (solo Wi-Fi, 169 euro) e 4+64 GB (con 4G, a 189.99 euro). La batteria, da 5250 mAh, si carica a 10W via microUSB 2.0 Type-C. Il sistema operativo è Android 12, con 3 anni di security update mensili a la promessa di portarlo ad Android 14: i genitori potranno contare sul parental control del tool Family Link e sull’hub di contenuti protetti ed educativi Google Kids Space

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ma guarda un po' che bella sorpresa. Nokia è stata geniale nel fiondarsi in una giornata attenzionata per forza di cose dai media hi-tech, e vi ha piazzato il revival di diversi suoi telefoni iconici, con un tocco di modernità culminato nel godibilissimo telefono con auricolari nascosti. Ottimo anche il tablet, sebbene proprio low cost non sia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!