Iscriviti

Mobvoi TicPods 2 e TicPods 2 Pro: ancora più smart per sfidare gli AirPods

La specialista cinese della tecnologia indossabile, Mobvoi, abbandona nuovamente il territorio dei polsi per puntare a deliziare i timpani dei suoi fan con nuovi auricolari true wireless dalle spiccate feature smart: ecco i Mobvoi TicPods 2 e TicPods 2 Pro.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 25 ottobre 2019, alle ore 13:06

Mi piace
9
0
Mobvoi TicPods 2 e TicPods 2 Pro: ancora più smart per sfidare gli AirPods

Mobvoi, azienda cinese con sede a Pechino specializzata nel realizzare smartwatch eleganti e di elevato profilo tecnologico (i TicWatch), ha colto l’occasione per una nuova sortita nel mondo degli auricolari true wireless, proseguendo la tenzone intrapresa contro gli AirPods di Apple con i TicPods Free, grazie ai nuovi Mobvoi TicPods 2 e Mobvoi TicPods 2 Pro.

Dal punto di vista estetico, i due nuovi auricolari true wireless cinesi, impermeabili contro sudore e schizzi d’acqua (IPX4), sono identici e, in più, condividono gran parte delle specifiche e delle funzionalità: annoverano driver dinamici da 13 mm che forniscono un primo impatto positivo sull’audio, ulteriormente affinato avvalendosi della tecnologia CVC di riduzione del rumore messa a disposizione da Qualcomm. Anche il Bluetooth, con la sua 5° generazione, offre un valido contributo all’ascolto di musica e telefonate, sia mediante il supporto ai codec AAC e aptX, che tramite un segnale sempre stabile (anche a lunghe distanze), con bassa latenza, e notevole risparmio energetico.

Proprio quest’ultimo fattore permette dalle batterie da 30 mAh di esaltarsi, garantendo 4 ore di autonomia nel modello TicPods 2 standard, e 5 nella variante 2 Pro: al momento del bisogno, torna in aiuto la ricarica magnetica garantita dalla custodia che, pur più compatta (del 42% rispetto al modello precedente), grazie alla propria batteria da 390 mAh, porta a 20 le ore totali d’autonomia dei TicPods 2 Pro, ed a 23 quella dei TicPods 2 in versione standard.

La ragione di tale differenza è presto detta. Il controllo della musica, delle telefonate, e degli assistenti vocali (Siri/Assistant, in alcuni casi messi in condizione di rispondere in autonomia alle telefonate) rimane affidato alle gesture ed ai tocchi sulle superfici touch esterne ma, per chi desiderasse qualcosa di più intuitivo e dalla curva di apprendimento più rapida, il modello di Mobvoi TicPods 2 Pro annovera anche un giroscopio esa-assiale che, in pratica, registrando i movimenti del capo, permette di rispondere alle chiamate annuendo (capo verso il basso) o di riagganciare scuotendo il capo un paio di volte (in senso di diniego).

Capaci di essere utilizzati, a suon di comandi vocali, anche per gestire gli elettrodomestici smart in ambito domotico, gli auricolari true wireless Mobvoi TicPods 2 e 2 Pro, in attesa di un’auspicata disponibilità internazionale in tempo per Natale, esordiranno nel mercato cinese ove, dal 1° Novembre, saranno in vendita con l’opzione tra le colorazioni rosa, blu, e bianco, al prezzo di – rispettivamente – 89/102 euro (699/799 yuan).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco: anche il precedente modello di TicPods era notevole ma, in quello attuale, i miglioramenti sono decisamente maggiori, con positive ricadute su qualità audio ed autonomia. Anche le funzioni smart sono cresciute molto, con ambedue le varianti di TicPods che possono gestire la domotica, ed il modello Pro che mi gioverebbe non di poco, non riuscendo quasi mai a ricordare le gesture sui miei auricolari/cuffiette di turno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!