Iscriviti

Lenovo Z6 Lite: smartphone di fascia-medio alta davvero elegante e ben costruito

Facendo seguito al modello maggiore uscito qualche settimana fa, Lenovo ha ufficializzato anche il "minore" Lenovo Z6 Lite, assemblato con materiali di pregio, sui cui spicca - con una verniciatura fotocromatica - una triplice fotocamera con zoom ibrido.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 maggio 2019, alle ore 17:46

Mi piace
6
0
Lenovo Z6 Lite: smartphone di fascia-medio alta davvero elegante e ben costruito

Nonostante sia passato poco tempo dal varo del top gamma Lenovo Z6 Pro, munito di quadricamera posteriore e 12 GB di RAM, è stato ufficializzato in Cina una versione minore dello stesso, il Lenovo Z6 Lite che, però, non ha alcuna intenzione di passare inosservato.

Il Lenovo Z6 Lite (156,6 x 74,3 x 7,99 mm, per 164 grammi) ha un frame laterale in lega di magnesio a cui spetta il compito di unire il frontale, dominato da un ampio (visto il bodyt-to-screen del 93.07%) display LCD da 6.39 pollici, con risoluzione FullHD+ (causa notch a goccia) estesa su un aspetto panoramico a 19.5:9, capace di vantare il supporto all’HDR10 grazie all’LTPS che assicura ottimi contrasti, e colori vividi quasi a livello di un AMOLED, al posteriore, in ceramica, provvisto da una lavorazione tridimensionale a laser di una texture che assicura riflessi cangianti a seconda dell’inclinazione.

La selfiecamera del Lenovo Z6 Lite è un modulo da 16 megapixel mentre quella posteriore, tripla, allineata verticalmente a sinistra sopra il relativo Flash LED, e provvista della messa a fuoco con rilevamento di fase, si compone di un modulo da 16 (f/1.8), uno telescopico (zoom ibrido 8x) da 8 (f/2.4), ed uno per la profondità da 5 (f/2.2) megapixel. Sempre sul retro, fa capolino centralmente uno scanner per le impronte digitali.

Sotto il “cofano” della verniciatura fotocromatica del Lenovo Z6 Lite, scelta nelle colorazioni Startdust e Midnight Black, arriva il processore octa-core Snapdragon 710 e la GPU Adreno 616, con RAM (LPDDR4X) e storage espandibile che si coniugano in tre combinazioni, da 4+64 (circa 142 euro, o 1.099 yuan), 6+64 GB (circa 179 euro, o 1.399 yuan), e 6+128 GB (220 euro, o 1.699 yuan).

La batteria, da 4.050 mAh, beneficia della ricarica rapida (a 15 watt, via Type-C) e di Android Pie sotto ZUI 11, in modo da poter garantire una tranquilla giornata di uso medio ad uno smartphone che, tra Dual SIM ibrido con 4G VoLTE, Bluetooth 5.0, Wi-Fi ac, GPS a doppia frequenza (L1+L5), e jack da 3.5 mm, certo non si fa mancare nemmeno le connettività (tranne l’NFC).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere che la cura realizzativa messa nel Lenovo Z6 Lite mi ha attratto non poco: i materiali sono davvero interessanti, tra ceramica, vetro, e lega di magnesio. Forse, considerando il tutto, ed anche i prezzi, a questo smartphone Lenovo manca solo un modulo NFC per i pagamenti contactless per rasentare la perfezione, anche senza doversi celare dietro il marchio Moto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!