Iscriviti

Lava Pulse: il primo feature phone al mondo con funzioni di tracking cardiaco

Proprio come un moderno smartwatch, tramite un apposito sensore "da polso", il Lava Pulse si smarca dal suo ruolo di feature phone con tastierino fisico per assolvere alla mansione salutistica di tracker cardiaco, con misurazioni precise e condivisibili,

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 21 agosto 2020, alle ore 01:31

Mi piace
6
0
Lava Pulse: il primo feature phone al mondo con funzioni di tracking cardiaco

Già apprezzata per i suoi smartphone low cost, come lo Z61 Pro, Lava Mobile, brand del gruppo cinese Transsion Holdings, ha annunciato l’arrivo in commercio del “Lava Pulse”, presentato come il primo feature phone al mondo ad essere dotato di soluzioni per la salute cardiovascolare dei propri utenti. 

Disponibile con un resistente (certificato da un grado militare) chassis in policarbonato (124.5 x 52 x 12.45 mm) nel simpatico colore Rose Gold, il Lava Pulse esibisce uno schermo TFT da 2.4 pollici risoluto a 240 × 320 pixel (167 PPI) in capo al canonico tastierino alfanumerico, che supporta l’inserimento testuale in 7 lingue diverse, tra cui l’inglese. All’interno, in termini di memorie, il dispositivo si avvale di 32 MB di RAM, con lo storage ampliabile via schedina a 32 GB.

Dotato di Dual SIM e, sul retro, di una monocamera VGA (0.3 megapixel, zoom digitale, video a 480p), il Lava Pulse supporta la registrazione automatica delle telefonate, con i contatti che possono usare come icona delle foto e, grazie al sound stereofonico, offre un gratificante supporto alla Radio wireless integrata. A livello d’autonomia, il Lava Pulse è equipaggiato con una batteria da 1.800 mAh, accreditata di 6 giorni di operatività, anche grazie alla modalità di risparmio energetico “super batteria”

Pur trattandosi di un device estremamente basico, per telefonate ed SMS, il Lava Pulse dispone di un sensore ottico in grado di misurare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca con la stessa precisione di un apposito misuratore sanitario digitale, con i dati rilevati mostrati in tempo reale sul display e memorizzati in locale, per un raffronto statistico e una pronta condivisione via SMS col proprio medico di fiducia. 

Al momento, il prodotto proposto da Lava Mobile come il primo feature phone al mondo a supportare funzioni di tracking cardiaco, ovvero il Lava Pulse, è già in commercio sul territorio indiano, oltre che in 100 mila negozi fisici, anche tramite la locale divisione di Amazon e mediante l’e-commerce Flipkart, al prezzo di 1.599 rupie, pari a pressappoco 18 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Di feature phone ce ne sono ormai tanti, un po' sulla scia dell'effetto nostalgia, un po' per la nascita del sistema operativo KaiOS che supporta alcune applicazioni, tra cui WhatsApp: il Lava Pulse prova a distinguersi cavalcando le esigenze di benessere sanitario, includendo alcune funzioni - quelle di tracking cardiaco - solitamente appannaggio solo degli smartwatch, e di pochissimi smartphone. Davvero un'idea intelligente e interessante!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!