Iscriviti

iPhone 6: nuovi rumors per lo smartphone più atteso del momento

iPhone 6: nuovi rumors per lo smartphone più atteso del momento. Le novità riguarderebbero la presenza di sensori ambientali come il barometro e dispositivi per la rilevazione della temperatura esterna

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 20 giugno 2014, alle ore 11:32

Mi piace
0
0

L’attesa per il nuovo gioiello della casa di Cupertino si fa sempre più pressante ed il proliferare di numerosi rumors sulle caratteristiche tecniche dell’iPhone 6 di certo non placano gli animi dei fan che da sempre seguono il mondo della Apple.

Nelle ultime ore, in rete circolano delle novità particolarmente interessanti e che dovrebbero rendere, qualora fossero confermate nel device ufficiale, l’iPhone 6 lo smartphone più interessante del momento, facendo l’ennesimo passo avanti rispetto all’agguerrita Samsung, da sempre rivale soprattutto nel settore mobile.

Il nuovo iPhone 6 dovrebbe essere dotato di alcuni sensori ambientali molto sensibili ed avanzati come il barometro ed un sensore per il rilevamento della temperatura ambientale. Il primo andrebbe a migliorare i tempi di aggancio dei satelliti gps (così come avviene già in alcuni dispositivi Samsung) e consentirebbe di misurare con un ottimo grado di precisione l’altezza sul livello del mare. Tale sensore accoppiato con quello per la temperatura permetterebbe di avere in tasca una sorta di stazione meteorologica che con un opportuno software potrebbe indicare sul display dell’iPhone 6 le previsioni del tempo.

Inoltre, ricordiamo che durante il keynote del WWDC 2014 sono emerse alcune importanti novità fra cui la capacità di archiviazione che sarà inferiore a 128 GB, che conferma l’interesse della Apple a puntare in modo più incisivo sul cloud. Si è molto vociferato anche della tastiera virtuale QuickType, della ricarica wireless, del logo illuminato e della presenza del Near Field Communication. Qualche critica è stata mossa, però, riguardo al design: gli utenti si aspettano di vedere un device totalmente nuovo e che abbandoni le linee marcate degli ultimi modelli.

Ovviamente troveremo a bordo dell’iPhone 6 tutto il pacchetto sofwtare supportato dalla versione iOS 8, che introduce l’API Metal, importante per l’esecuzione di videogiochi performanti e che consente ai programmatori nuove possibilità sui dispositivi mobili.

Per sapere se tutto questa sarà vero, dovremo attendere purtroppo il Keynote di questo autunno dove Tim Cook presenterà tutti i nuovi dispositivi, compreso l’iWatch che avrà un display dalla forma rettangolare da ben 2,5 pollici, ricarica wireless e sensore per i battiti cardiaci.

Riuscirà, anche stavolta, la mela morsicata a sorprenderci ed a farci peccare nuovamente con l’acquisto di questo strepitoso iPhone 6?

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!