Iscriviti

iPhone 6: logo illuminato e ricarica wireless

iPhone 6: logo illuminato e ricarica wireless. Sono queste alcune delle nuove caratteristiche che dovrebbe avere l'ultima versione del famoso melafonino. Secondo alcune indiscrezioni presenti sul web, l'iPhone 6 sarà dotato di NFC

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 giugno 2014, alle ore 15:04

Mi piace
2
0
iPhone 6: logo illuminato e ricarica wireless

Continua a far parlare di se il celeberrimo smartphone della casa di Cupertino. L’iPhone 6 sembra davvero voler stupire i fedelissimi seguaci della Apple e sono tante le voci ed i rumors che circolano in rete, dalla fondatezza più o meno certa.

Secondo le nuove indiscrezioni, l’ultima generazione del melafonino dovrebbe avere l’innovativa ricarica wireless (per ricaricare il dispositivo semplicemente poggiando su una base), un modulo NFC integrato (che consentirà delle connessioni più rapide ed evolute, oltre alla possibilità di fare pagamenti) ed il noto logo a forma di mela morsicata illuminato, esattamente come avviene già sui computer Mac.

Queste novità vanno ad aggiungersi a quelle caratteristiche che sembrano ormai date per certo e che dovrebbero rendere l’iPhone 6 una vera rivoluzione nel settore degli smartphone, aspettativa forse disattesa con le ultime versioni dello smartphone più conosciuto al mondo.

Fra i rumors più fondati ricordiamo le dimensioni del dispositivo, che finalmente raggiunge misure notevoli accontentando quei seguaci che lamentavo un display troppo piccolo per stare al passo con i tempi, visto il grande successo ottenuto dai phablet, sebbene la grafica curata nei dettagli sfruttase comunque bene le “piccole” dimensioni del display. In ogni caso, l’iPhone 6 dovrebbe essere prodotto in due versioni: da 4,7 e da 5,5 pollici, riuscendo a competere sul mercato con i diretti rivali della Samsung, Galaxy S5 e Note3.

Per quanto riguarda lo spessore, se fossero confermate le voci di ben 6 mm si farebbe un grande salto di gioia, ma anche i più concreti 6,7 mm (per la versione da 4,7 pollici) oppure i 7,1 per la versione phablet lasciano a bocca aperta.

Le tante foto che circolano sul web lasciano immaginare una scocca in allumino, con uno spazio centrale dedicato al logo. É bastato questo a scatenare la fantasia di fanpage, followers ed esperti nel settore che immaginano un logo luminoso. In effetti, non è proprio un’idea strampalata dal momento che già i Mac sono caratterizzati dal brand illuminabile.

Tale funzione potrebbe addirittura essere utilizzata per mostrare delle notifiche o come torcia.

Dovremo attendere ancora qualche settimana per avere certezze maggiori sul nuovo iPhone 6, che dovrebbe essere disponibile sul mercato dopo le vacanze estive.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!