Iscriviti

Huawei Mate 20 Pro: i bordi curvi tendono al verdastro. Difetti di fabbrica

Il Huawei Mate 20 Pro, presenta strani colori sui bordi curvi. Huawei non ha ancora rilasciato dichiarazioni: ecco in che condizioni si può vedere il problema.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 3 novembre 2018, alle ore 18:26

Mi piace
3
0
Huawei Mate 20 Pro: i bordi curvi tendono al verdastro. Difetti di fabbrica

Il Huawei Mate 20 Pro è stato presentato da poco, e generalmente per un qualunque smartphone top di gamma, proprio durante le prime settimane può capitare che vengano alla luce alcuni problemi, sia relativi all’hardware che al software. Questo succede perché, dopo che i prezzi di vendita sono molto alti, gli utenti che comprano un prodotto simile tendono ad analizzare nel minimo dettaglio l’intero telefono.

Oggi è toccato al Mate 20 Pro che ha mostrato delle strane variazioni di colore sul display, soprattutto sui bordi curvi e con particolari colorazioni: sfondi bianchi, scuri, e con scarsa illuminazione.

Huawei mate 20 Pro: cosa fare per il problema al display

Il problema riscontrato dagli utenti non è uno dei tanti difetti di natura microscopica: una colorazione sinistra del display salta subito all’occhio, e questo fa storcere un po’ il naso ai proprietari. Come sempre, alcuni si sono cimentati nel dare una possibile spiegazione all’accaduto: qualcuno ha accusato i pannelli OLED di LG, altri invece hanno dato la colpa alla qualità scadente della colla utilizzata per attaccare il display al telefono.

Per il momento ci possiamo solo accontentare delle ipotesi perché Huawei non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale, né tantomeno preso una posizione precisa a riguardo. Una parola proveniente da persone di un certo livello arriva direttamente da uno dei responsabili della Community di Huawei nel Regno Unito: egli afferma che quel colore è un effetto naturale dei bordi curvi ma, comunque, ha invitato i più pignoli a contattare l’assistenza.

Huawei, però, potrebbe essere già al lavoro per cercare di capire a fondo la situazione prima di effettuare delle dichiarazioni che rimbalzerebbero come palline di gomma da un giornale all’altro, passando per nazioni e continenti fino a fare il giro del mondo in poche ore. Non ci resta che aspettare, quindi, una eventuale conferma o smentita da parte dall’azienda cinese.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Per fortuna si tratta di una cosa non gravissima. Vedere dei colori un po' verdi sui bordi solo quando si ha a che fare con colori nero e bianco, o con poca illuminazione è decisamente meglio che avere un problema di tipo software, o hardware in termini di elettronica. Ciò non toglie che, nello spendere dei bei soldi, si dovrebbe pretendere come minimo un prodotto il più perfetto possibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!