Iscriviti

Honor 40 Lite e Honor Tab 7: ufficiali con Android 10

Honor, dopo l’inizio della sua storia da brand indipendente da Huawei, vara alcuni nuovi dispositivi (purtroppo ancora con Android 10) tra cui lo smartphone di fascia medio-alta Honor 40 Lite, e il tablet Honor Tab 7.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 5 aprile 2021, alle ore 01:34

Mi piace
7
0
Honor 40 Lite e Honor Tab 7: ufficiali con Android 10

Periodo di annunci anche in casa Honor, con l’ex sotto-brand di Huawei intento a popolare il suo listino ora indipendente con un nuovo medio-gamma telefonico, l’Honor V40 Lite, ed un tablet, l’Honor Tab 7, ambedue animati da Android 10 sotto interfaccia Magic UI 4.0.

Honor 40 Lite (160,12 x 74,10 x 7,64 mm, per 169 grammi, nei colori nero, verde, argento) si avvale di un punch hole display AMOLED FullHD+ da 6.57 pollici, curvo ai bordi, con 90 Hz di refresh rate, con la selfiecamera, da 32 megapixel, posta in un foro centrale alto e lo scanner posto sotto la sua superficie. Un’elisse bombata sul retro propone, assieme al Flash LED, una quadcamera, da 64 (principale, f/1.9), 8 (ultragrandangolo, f/2.4), 2 (profondità, f/2.4), 2 (macro, f/2.4) megapixel. Manca il jack da 3.5 mm, con gli auricolari cablati che faranno affidamento sulla microUSB Type-C, usata anche per caricare, rapidamente a 66W, la batteria da 3.800 mAh.

A spingere l’Honor 40 Lite opera il processore, a 7 nanometri, Dimensity 800U, appoggiato da 8 GB di RAM sia nell’allestimento da 128 (2.999 Yuan o 387 euro) che in quello da 256 GB (3.299 yuan, 426 euro). Completano la sua scheda tecnica le connettività Dual SIM, 5G, dual 4G, GPS, Wi-Fi ac dual band, e Bluetooth 5.1.

Passando al tablet, solo Wi-Fi (ac dual band) o anche 4G, l’Honor Tab 7 (240,2 x 15 x 7,55mm, per 460 grammi) opta per un LCD IPS quale display da 10.1 pollici risoluto in FullHD (224 PPI): la selfiecamera, lungo il lato lungo alto, misura 2 megapixel (f/2.2) mentre, quella posteriore, in alto a destra per chi guarda, arriva a 5 megapixel (f/2.2, senza Flash LED).

Non adatto quindi alla fotografia, il tablet Honor rimedia con una fluidità operativa assicurata dal processore octacore MediaTek Helio P22T supportato da 4 GB di RAM nella configurazione da 64 (1.399 yuan o 180 euro senza 4G, 1.599 yuan o 206 euro con 4G) e 128 GB di storage (1.699 yuan o 219 euro senza 4G, 1.899 yuan o 245 euro con 4G) espandibile. A chiusura per la scheda tecnica, meritano una menzione le connettività Wi-Fi ac dual band, GPS (Glonass), Bluetooth 5.1, e microUSB Type-C (per la quale passa la ricarica della batteria, da 5.100 mAh).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Allo smartphone Honor 40 Lite manca davvero poco, forse solo NFC per essere un eccellente medio-gamma, per altro già molto piacevole nel design e, complessivamente, valido. Nel caso del tablet, Honor Tab 7 ci troviamo al cospetto di un prodotto non particolarmente originale, né per design, né per specifiche, certo più utile nella variante 4G.

Lascia un tuo commento
Commenti
Francesco Menna
Francesco Menna

05 aprile 2021 - 10:37:35

I colori offerti da Huawei/Honor e Xiaomi secondo me sono i più belli in assoluto. Le sfumature sono sempre bellissime e puntualmente quando mi devo comprare il telefono ho l'imbarazzo della scelta ahahah

0
Rispondi
Francesco Menna
Fabrizio Ferrara

05 aprile 2021 - 11:08:02

Beh, sì: hanno una certa fantasia nelle colorazioni. Io però uso i telefoni sempre con cover corazzate, quindi me i godrei poco.

0