Iscriviti

Galaxy Wide 5: ufficiale il nuovo medio-gamma 5G di Samsung

Destinato ad arrivare nel resto del mondo come Galaxy F42 5G, ha fatto il suo esordio nel mercato sudcoreano il nuovo smartphone di fascia media del colosso Samsung, proposto con Android 11, una maxi batteria, l'NFC, il jack da 3.5 e un cuore Mediatek.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 10 settembre 2021, alle ore 19:58

Mi piace
1
0
Galaxy Wide 5: ufficiale il nuovo medio-gamma 5G di Samsung

Avvistato in precedenza nella Google Play Consolle e, col codename SM-E426B/DS anche nel sito web indiano del marchio, il medio-gamma Samsung Galaxy Wide 5 è stato appena lanciato in Corea del Sud in collaborazione con SK Telecom, nelle colorazioni nero, bianco, e blu, al prezzo di 4.49.900 won, pari a pressappoco 326 euro. Nel resto del mondo, quasi sicuramente arriverà come Galaxy F42 5G.

Il nuovo Galaxy Wide 5 ha un frontale con un notch a goccia d’acqua (a forma di V) per la selfiecamera, da 8 megapixel. Sotto di essa si estende un pannello LCD IPS da 6.5 pollici, risoluto in FullHD+ e con 60 Hz di refresh rate: a destra, sul frame laterale, il pulsante d’accensione nasconde uno scanner per le impronte digitali. Il retro propone uno square, cioè un quadrato arrotondato, comprensivo dei sensori della tripla fotocamera, e del Flash LED.

Nello specifico, Samsung ha provvisto la back cover del Galaxy Wide 5 di un sensore principale da 64 (f/1.8), di uno ultragrandangolare da 5 (f/2.2) e di uno per la profondità necessaria all’effetto Bokeh, da 2 megapixel (f/2.4). 

All’interno del suo chassis (76.4 × 167.2 × 9 mm, per 203 grammi) è integrato un processore a 7 nanometri di scuola Mediatek; si tratta dell’octacore (2.2 GHz) Dimensity 700 equipaggiato con una scheda grafica Mali G57 MC2 da 950 MHz, coadiuvato da 6 GB per la RAM e da 128 GB per lo storage, che può essere ampliato sino a un massimo di ulteriori 1 TB ricorrendo a una schedina microSD idonea. In tema di porte, la dotazione del Galaxy Wide 5 appare completa con un modulo NFC, il 4G, il 5G (sub-6GHz), il Wi-Fi ac/5, il Bluetooth 5.1, un mini-jack da 3.5 mm per l’uso delle cuffie cablate, e un GPS. 

All’appello risponde presente anche una microUSB Type-C: attraverso questa porta il Galaxy Wide 5, animato da Android 11 sotto One UI 3.1, ricarica rapidamente, a 15W, la maxi batteria da 5.000 mAh di capienza energetica. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Insomma, non è che mi faccia impazzire questo Wide 5: non è male esteticamente, anche se il notch ormai inizia a essere anticaglia. Le specifiche, nel complesso, sono buone ed è difficile notarvi qualche lacuna: però non c'è neanche qualcosa che desti un effetto wow, con le alternative cinesi che di solito estraggono sempre qualcosa di clamoroso dal cilindro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!