Iscriviti

Galaxy Tab S4: a sorpresa, è arrivato il nuovo top gamma dei tablet Android

Samsung, con un semplice comunicato stampa, senza attendere l'Unpacked di Agosto, ha svelato il nuovo top gamma dei tablet Android, sostanziato nel venturo Galaxy Tab S4 in arrivo per fine Agosto, nelle varianti Wi-Fi e "cellular", ma sempre con feature Pro.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 2 agosto 2018, alle ore 16:48

Mi piace
9
0
Galaxy Tab S4: a sorpresa, è arrivato il nuovo top gamma dei tablet Android

Era atteso da molto tempo, ma si pensava che sarebbe stato presentato nell’Unpacked del 9 Agosto, assieme al Galaxy Note 9 ed al Galaxy Watch: invece, Samsung ha stupito tutti e, con un semplice comunicato stampa, ha annunciato il top gamma delle mattonelle smart Androidiane, il nuovo Galaxy Tab S4 che – in ogni caso – dovrebbe esser possibile toccare con mano all’IFA 2018 di Settembre, a Berlino.

Le dimensioni perimetrali del Galaxy Tab S4 sono ben compattate sia nella versione standard (249.3 x 164.3 x 7.1 millimetri per 482 grammi, che in quella “cellular” con LTE cat.16, da 483 grammi): questo nonostante l’adozione di una batteria che, arricchita di 7.300 mAh, offre 16 ore di riproduzione video, ricaricandosi del tutto in meno di 3 ore.

I contenuti multimediali, ed il sistema operativo Android Oreo 8.1 con l’assistente virtuale Bixby, sono ospitati in uno storage previsto nei tagli da 64 e 256 GB, espandibile con microSD da 400 GB massimi. Il processore, con frequenza operativa da 2.35 GHz per i core più performanti e da 1.9 per quelli di routine, è l’octa core Qualcomm Snapdragon 835 abbinato ad una GPU Adreno 540 ed a 4 GB di RAM.

Il comparto multimediale del Galaxy Tab S4 prevede un display SuperAMOLED 10.5 pollici, con risoluzione WQXGA, capace di erogare un’ottima densità d’immagine (287 PPI) al rapporto panoramico da 16:10. La selfiecamera, condita in ottica sicurezza con uno scanner dell’iride (che deposita l’impronta visiva dell’occhio nella sandbox Knox), ammonta a 8 megapixel (f/1.9, video a 1080p@30fps), mentre la retro camera raggiunge i 13 megapixel (sempre a f/1.9, ma anche con autofocus, HDR, modalità panorama, video a 2160p@30fps, e Flash LED). A regalare emozioni anche sul versante acustico, intervengono 4 speaker AKG ottimizzati Dolby Atmos per una sonorità immersiva.

Per le connettività, Samsung ha provvisto il Galaxy Tab S4 del Wi-Fi ac dual band (hotspot, direct, antenne MIMO), del Bluetooth 5.0 (a risparmio energetico e con A2DP), del GPS (A-GPS, Glonass, Beidou, BDS, Galileo), e della porta microUSB Type-C 3.1.

Trattandosi di un tablet professionale, anche le feature business – oltre a sicurezza, autonomia, e portabilità – sono ben coltivate grazie alla S-Pen inclusa (si possono ottenere traduzioni al volo, prendere appunti o disegnare ed allestire liste ed elenchi come se si possedesse un block notes), tramite un adattatore HDMI (è possibile collegare un display esterno), facendo ricorso alla Book Cover Keyboard (venduta a parte), e – in virtù del nuovo DeX (modalità desktop senza dock, col tablet che fa da trackpad).

Concepito nelle nuance Black e Grey, la versione da 64 GB del Galaxy Tab S4 arriverà in commercio a fine Agosto, a 729 euro per il modello Wi-Fi ed a 799 per quello “cellular”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il Samsung Galaxy Tab S4 si dimostra decisamente la miglior alternativa possibile agli iPad Pro di Apple: grazie alla presenza della nuova Dex, del pennino, e della cover con tastiera, si può quasi parlare di un device nato per fare il 2-in-1 professionale. La potenza è di fascia medio-alta, ma la multimedialità è davvero notevole. Conteggiata anche la buona autonomia, e la sicurezza prevista a bordo, sarà difficile rimanerne delusi, se non per il costo da vero shock.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!