Iscriviti

Galaxy J6+ e Galaxy J4+: Samsung ufficializza la sua nuova coppia di smartphone medio-gamma

Samsung, anticipando di una settimana le proprie scadenze, ha ufficializzato due nuovi medio-gamma, i Galaxy J6+ e Galaxy J4+, con diverse specifiche in comune, ma significative differenze in ambito mnemonico e fotografico: eccone le schede tecniche.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 18 settembre 2018, alle ore 22:37

Mi piace
6
0
Galaxy J6+ e Galaxy J4+: Samsung ufficializza la sua nuova coppia di smartphone medio-gamma

Nonostante fossero attesi tra una settimana, il 25 Settembre – dopo le indiscrezioni ufficiose ed ufficiali delle scorse ore – i nuovi medio gamma della sudcoreana Samsung, i Galaxy J6+ e J4+ sono stati appena ufficializzati, e risultano già in pre-ordine, a partire da un e-commerce olandese.

i Galaxy J6+ e J4 condividono tali e tante novità che, a onore del vero, si sarebbero anche potuti scambiare per gemelli: naturalmente privi di notch, alquanto avulso alle tradizioni samsunghiane, i due smartphone di fascia media hanno dimensioni uguali (161.4 x 76.9 x 7.9, per 178 grammi) frutto anche della scelta di adottare la medesima batteria, da 3.300 mAh (caricata via microUSB 2.0 Type-B), ben supportata nell’autonomia dall’adozione di Android Oreo 8.1 (con Pie 9.0 in arrivo).

Il display, da 6 pollici con risoluzione HD+ (1480 x 720 pixel, con aspect ratio 18.5:9) abbandona l’AMOLED proprietario per un comune LCD IPS che, essendo basato sulla tecnologia TFT, non brilla certo per densità cromatica (274 PPI), anche se contribuisce al contenimento dei costi finali. Il processore, in ambedue i casi, è un chip a quattro core, in veste di Snapdragon 425 da 1.4 GHz, abbinato ad una GPU Adreno 308: scelte, queste, che portano come conseguenza, la presenza di un Wi-Fi n, di un Bluetooth 4.2 (a basso consumo energetico, con A2DP e ANT+), di un 4G/LTE (cat.4), di un GPS (con A-GPS, Glonass, BeiDou), e di un modulo NFC opzionale legato ai diversi mercati di commercializzazione. A vantaggio dei Galaxy J6+ e Galaxy J4+, quale scelta d’acquisto da parte dell’utente, concorre anche la presenza di un comodo jack da 3.5 mm e del supporto al Dolby Atmos.

Nel comparto mnemonico si consuma la separazione tra i due gemelli siamesi, Galaxy J6+ (in via di commercializzazione a partire da 239 euro) e Galaxy J4+ (in pre-ordine da 189 euro), col primo che propone 3 o 4 GB di RAM, e le alternative di 32 e 64 GB quanto a storage espandibile, mentre il secondo opta per 2 o 3 GB di RAM, con lo spazio di archiviazione ampliabile che scende, invece, a 16/32 GB di base.

Sul comparto fotografico emergono le seconde differenze tra i due modelli: il Galaxy J6+, in sostanza un upgrade del modello uscito a Maggio (che, però, aveva una CPU a 8 core), ha una selfiecamera da 8 megapixel con supporto alle Emotify, delle emoticons in realtà aumentata basate sulla scansione del volto ma depotenziate rispetto a quanto avviene sui Galaxy S e Note attuali e, sul retro, propone (gestita da un pulsante di scatto ad hoc) una doppia fotocamera da 13 (f/1.9) + 5 (f/2.2) megapixel: diversamente, il Galaxy J4+ ha una selfiecamera da 5 megapixel e, sul retro, una monocamera da 13 megapixel.

Ultimo elemento di differenziazione è lo scanner per le impronte digitali: il Galaxy J6+ (nel Bel Paese a 239 €) lo ha sempre presente, collocato lungo il tasto di accensione laterale, mentre il Galaxy J4+ lo adotta solo nei paesi del Nord America (in Italia, ove sarà venduto a 189 €, disporrà del solo FaceID).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Tempo fa si diceva che Samsung intendesse puntare di più sulla fascia media e, nell'attesa di un evento di metà Ottobre, questa è la prima avvisaglia di quel trend: i due Galaxy J6+ e J4+ sono davvero interessanti e belli a vedersi, persino poco costosi per dei medio gamma di tutto rispetto. Non fosse per il display LCD, e la riduzione dei core da 8 a 4, gli si potrebbe imputare ben poco come critica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!