Iscriviti

Galaxy A20s: da Samsung il nuovo entry level con tripla postcamera ultragrandangolare

Grazie alla sua inclusione nel listino ufficiale del produttore asiatico, è diventato ufficiale il nuovo Samsung Galaxy A20s, decisamente migliorato rispetto ai predecessori, ai quali pure somiglia esteticamente, per potenza, autonomia, e comparto fotografico.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 settembre 2019, alle ore 16:05

Mi piace
6
0
Galaxy A20s: da Samsung il nuovo entry level con tripla postcamera ultragrandangolare

Trattandosi di un adeguamento migliorativo, Samsung si è risparmiata le fanfare del caso e, nell’ufficializzare il nuovo smartphone Galaxy A20s quale adeguamento dei precedenti A20 ed A20e (5.8 pollici HD+, doppia fotocamera posteriore da 13+5 megapixel, tagli mnemonici da 3+32 GB, batteria da 3.000 mAh), si è limitato a caricarne la scheda riassuntiva nel proprio portale istituzionale.

Esteticamente, il Galaxy A20s (163.3 x 77.5 x 8 mm, per 183 grammi) adotta un frontale Infinity-V con un piccolo ed accettabile mento in basso e cornici contenute di lato mentre, sul retro, creato in plastica 3D nelle colorazioni rosso, nero, verde, e blu, è possibile distinguere il consueto scanner biometrico centrale e, rispetto al passato, una triplice fotocamera incolonnata a sinistra, con un sensore standard da 13 (messa a fuoco via rilevamento fasico, f/1.8), uno ultragrandangolare (120°) da 8 (f/2.2, obiettivo da 13mm) ed uno per la profondità da 5 (F/2.2) da 5 megapixel.  

Frontalmente, il Samsung Galaxy A20s esibisce un display panoramico (19:9) HD+ da 6.5 pollici di tipo TFT, con discreta densità d’immagine (265 PPI), sormontato da una selfiecamera da 8 megapixel (f/2.0).

Al di sotto, opera un processore octacore (1.8 GHz) di Qualcomm, lo Snapdragon 450, assieme alla scheda grafica Adreno 506. La RAM è prevista nei tagli da 3 e 4 GB, mentre lo storage espandibile (di ulteriori 512 GB, ricorrendo alla microSD) oscilla tra le pezzature da 32 e 64 GB.

Capace di connettersi ad internet tramite il Wi-Fi n o il 4G (con VoLTE per le chiamate sotto LTE) applicato alle due SIM (ubicate nello slot a tre posti), munito di Bluetooth (ma 4.2), il Samsung Galaxy A20s annovera il GPS (BDS, Glonass), il jack da 3.5 mm con Radio FM ed una microUSB Type-C con cui ricaricare rapidamente, a 15W, la batteria da 4.000 mAh.

Ancora ignoti i prezzi ufficiali (ipotizzati a partire d 150 dollari) ed i mercati di distribuzione, il venturo Samsung Galaxy A20s sarà out-of-the-box con la canonica interfaccia proprietaria One UI basata su Android Pie 9.0.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La famiglia Galaxy A20, all'interno della serie A, incomincia a diventare un piccolo mondo a parte, con già tre modelli a listino: mica male considerando che, man mano che ci si allontana dal modello d'esordio, le specifiche migliorano sensibilmente. Col modello attuale, è impossibile non apprezzare la corposa batteria, da 4.000 mAh, ed una triplice fotocamera sul retro con anche un ultragrandangolo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!