Iscriviti

Aquos S2: in arrivo il primo smartphone senza cornici della Sharp

Secondo le indiscrezioni di diversi leaker, anche Sharp starebbe per cimentarsi nel rischioso mercato degli smartphone senza cornici, con il venturo Aquos S2 (105 Limited Edition), dotato di un display 4K e di uno scanner biometrico sotto quest'ultimo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 28 luglio 2017, alle ore 12:06

Mi piace
12
0
Aquos S2: in arrivo il primo smartphone senza cornici della Sharp

Secondo gli esperti del settore mobile, prima che si affermi la moda degli smartphone flessibili, il mercato dei telefonini intelligenti sarà dominato – per almeno un altro paio di anni – dal trend attuale dei device senza cornici. Anche Sharp sarà presto della partita, almeno secondo le più recenti indiscrezioni.

La giapponese Sharp (o meglio, la cinese Foxconn che ne detiene il marchio) ha fissato, per l’8 Agosto, un evento in cui presenterà dei nuovi terminali, verosimilmente destinati all’Asia ed al Giappone: alcuni rumors dell’ultim’ora propendono per almeno 3 smartphone.

Dei primi due si conoscono già i nomi in codice, ed alcuni abbozzi di scheda tecnica. Lo Sharp FS8010 sarà l’entry level, con un display da 5.5 pollici, previsto nella risoluzione FullHD + (2040 x 1080 pixel) dovuta all’aspect ratio da 17:9, e – sul retro – una doppia fotocamera posteriore da 12+8 megapixel: la RAM arriverà a 4 GB, mentre il processore dovrebbe essere un Qualcomm Snapdragon 630.

Il fratello maggiore, lo Sharp FS8016, dovrebbe avere il medesimo display e la stessa soluzione per la postcamera, ma godrebbe di 6 GB di RAM messi al servizio di un un più performante Snapdragon 660.

I device in questione avrebbero un design accattivante, con bordi arrotondati, cornici assottigliate, ed una lunetta superiore piuttosto ridotta, un po’ alla LG G6: la vera sorpresa, però, dovrebbe venire dallo Sharp Aquos S2 (105 Limited Edition) che, secondo alcune foto pubblicate giorni fa dal CEO di Foxconn su Weibo, potrebbe essere un device, attualmente già in test, davvero avveniristico.

In questo caso, infatti, il frontale potrebbe essere del tutto occupato da un display, sempre da 5.5 pollici ma con risoluzione 4K e rapporto a 18:9, che lascerebbe spazio – in alto, tramite un’isola/penisola – alla selfiecamera ed alla capsula auricolare (come l’Essential Phone di Rubin). Le cornici sarebbero assenti su tutti e 4 i lati, chiaro indizio dell’adozione di un sensore per le impronte sotto il display (seppur non fornito da Qualcomm), mentre – sul retro – dovrebbe esservi una doppia fotocamera verticale con Flash LED dual tone.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo che sia davvero un peccato che Sharp non presenti più smartphone sul mercato italiano, essendosi quasi auto-esiliata al solo mercato interno (giapponese ed asiatico): il pubblico riconosce a quest'azienda l'aver sviluppato device pregiati sotto molteplici aspetti e, in tal senso, l'Aquos S2 citato in sede di articolo avrebbe - se confermato e reale - tutte le carte in regola per essere un terminale rivoluzionario per la comunicazione mobile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!