Iscriviti

Apple sostituirà gratuitamente gli schermi degli iPad Air 2019 divenuti completamente bianchi

Di recente, Apple ha riconosciuto un problema hardware che affliggerebbe potenzialmente tutti gli iPad Air 2019, il cui schermo diveniva completamente bianco. L'azienda si offre di ripararlo gratuitamente, a patto di rispettare alcune condizioni.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 8 marzo 2020, alle ore 23:22

Mi piace
4
0
Apple sostituirà gratuitamente gli schermi degli iPad Air 2019 divenuti completamente bianchi

Nel campo dell’elettronica di consumo i difetti di fabbrica sono molto frequenti. In poche parole, si è davanti ad un difetto di fabbrica quando un determinato prodotto, passato un certo periodo di tempo, presenta un problema che affligge l’esperienza d’uso dell’utente o rende il prodotto stesso inutilizzabile. Capita spesso che dalle fabbriche escano prodotti “fallati” ovvero con un difetto di produzione più o meno grave (ovviamente il consumatore è tutelato in tal senso dalla garanzia legale).

Nemmeno un’azienda del calibro di Apple è esente da problematiche di questo tipo. Seppur i prodotti dell’azienda di Cupertino siano caratterizzati da una qualità costruttiva piuttosto alta, i difetti di fabbrica capitano sempre. Oggi, non a caso, parliamo degli iPad Air del 2019 (quelli di terza generazione) e di un problema riconosciuto da Apple nel corso delle ultime ore.

Lo schermo di iPad Air 2019 diventava completamente bianco

Come abbiamo appena anticipato nel sottotitolo, alcuni display degli iPad Air del 2019 divenivano completamente bianchi in maniera permanente. Non era possibile in nessun modo risolvere questo problema se non rivolgendosi all’assistenza ufficiale del produttore. In queste ultime ore Apple ha riconosciuto tale problematica come un errore di fabbricazione ed è subito intervenuta offrendosi di sostituire il display “fallato”.

La sostituzione gratuita non è offerta in maniera indiscriminata per tutti gli iPad Air di terza generazione che presentano un problema al display ma è necessario rispettare alcuni requisiti. In primo luogo, l’iPad in possesso deve essere stato fabbricato nel periodo compreso tra Marzo ed Ottobre 2019: periodi di fabbricazione differenti non permettono al tablet di rientrare nel programma di sostituzione.

Inoltre, l’unica problematica che deve essere riscontrata sul tablet deve essere quella inerente il display completamente bianco. Qualora lo schermo avesse altri problemi come, per esempio, una rottura del vetro, sarà necessario pagare una somma aggiuntiva per completare la riparazione al 100%. Per notificare il problema ed arrivare alla sua risoluzione, è possibile chiamare il call center di Apple, oppure ci si può recare in un punto vendita autorizzato (Apple Store o simili).

Infine, Apple dichiara che tale problematica potrebbe essere accompagnata da “preavvisi”: prima che lo schermo diventi irrimediabilmente bianco si possono notare degli sfarfallii temporanei completamente causali. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il fatto che un'azienda riconosca un difetto di fabbricazione sui propri prodotti, da un mio punto di vista, è un comportamento da lodare. È noto che l'assistenza clienti di Apple sia una delle migliori al mondo e tale qualità si può apprezzare in queste situazioni, per le quali un'azienda di questo calibro non ci pensa due volte ad aprire programmi di sostituzione. A voi è mai capitato un problema del genere?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!