Iscriviti

Apple: iPhone 12 potrebbe rappresentare la svolta per l’azienda, almeno in chiave design

Secondo alcune indiscrezioni, emerse negli ultimi giorni, il 2020 potrebbe essere un anno cruciale per Apple. I nuovi iPhone potrebbero avere un design completamente rivisto e che si affaccerebbe al passato.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 13 novembre 2019, alle ore 00:20

Mi piace
3
0
Apple: iPhone 12 potrebbe rappresentare la svolta per l’azienda, almeno in chiave design

È passato solo un paio di mesi dalla presentazione della nuova line-up di iPhone 11 e già circolano i primi rumor sui successori delle attuali punte di diamante di Apple: stiamo ovviamente parlando di iPhone 12. Premettiamo fin da subito che è ancora presto per parlare approfonditamente di questi smartphone dato che, con ogni probabilità, vedranno la luce solo nella parte finale dell’anno prossimo.

Nonostante i mesi che ci separano da questi dispositivi, non è difficile realizzare che essi avranno un’importanza fondamentale per Apple. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, pare che sia giunto il momento di abbandonare il design a cui siamo stati abituati in questi ultimi anni a favore di scelte stilistiche completamente diverse.

I nuovi iPhone potrebbero trarre ispirazione da alcuni vecchi modelli

Come anticipato poc’anzi, secondo alcune indiscrezioni pare che Apple voglia seriamente modificare il design dei suoi iPhone e il 2020 potrebbe essere l’annata ideale. L’azienda di Cupertino, però, potrebbe dare un’occhiata al passato per trarre ispirazione: i nuovi dispositivi potrebbero assomigliare in tutto e per tutto ad un iPhone 4, avendo bordi arrotondati ed un mix di materiali composto da vetro e metallo.

Le parti in vetro potrebbero avere una giustificazione tecnica: i nuovi smartphone di Apple dovrebbero essere corredati di un modulo 5G che causerà un aumento delle temperature interne (oltre che del prezzo, ma questo è un altro discorso). Potrebbero essere presenti quattro moduli fotografici, ciascuno realizzato ad hoc per un preciso scopo e potrebbe esserci anche un display con frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz.

Le dimensioni del display di iPhone 12 potrebbero essere davvero diverse

Si è detto che questi nuovi dispositivi potrebbero essere ispirati ad un iPhone 4 e ciò potrebbe ripercuotersi anche sulla diagonale di schermo a disposizione dell’utente. Per un ipotetico iPhone 12 Pro si ipotizza la presenza di un’unità da 5,4 pollici (contro quella da 5,8 pollici di iPhone 11 Pro) mentre la versione “Pro Max” potrebbe esagerare ed andare addirittura oltre le attuali misure (iPhone 12, invece, non dovrebbe presentare modifiche in questa chiave).

Insomma, i rumors sono tanti, al momento anche troppi: non ci resta che attendere maggiori dettagli in un futuro che non è proprio dietro l’angolo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - I primi rumors circa iPhone 12, sebbene sia ancora troppo presto per parlarne, iniziano già a dare notevole importanza alla prossima 'line-up' di Apple. In un momento in cui le vendite rallentano e la concorrenza si fa sentire decisamente, è giusto che l'azienda di Cupertino dia un chiaro segno al mercato, segno che forse potrebbe arrivare con questi nuovi smartphone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!