Iscriviti

Marina Militare, concorso pubblico per 61 Ufficiali: domande entro l’11 gennaio 2021

Il Ministero della Difesa ha diffuso un nuovo bando di concorso: le domande potranno essere inviate esclusivamente online, entro e non oltre lunedì 11 gennaio 2021.

Lavoro
Pubblicato il 14 dicembre 2020, alle ore 19:32

Mi piace
4
0
Marina Militare, concorso pubblico per 61 Ufficiali: domande entro l’11 gennaio 2021

Il Ministero della Difesa ha pubblicato un nuovo concorso pubblico: il bando è volto all’inserimento di 61 Ufficiali e Sottoufficiali da arruolare in servizio permanente nei vari ruoli speciali della Marina Militare.

Gli interessati potranno inviare le domande di partecipazione entro il prossimo 11 gennaio 2021. I posti messi a concorso saranno così ripartiti:

  • 35 posti presso il Corpo di Stato Maggiore;
  • 16 posti presso il Corpo del Genio della Marina;
  • 6 posti presso il Commissariato Militare e Marittimo;
  • 4 posti presso il Corpo della Capitaneria di Porto.

Requisiti

I futuri candidati del Corpo della Marina devono essere in possesso della cittadinanza italiana, del diploma di maturità e di una condotta incensurabile. Oltre a ciò, è necessario possedere i seguenti requisiti specifici:

  • un’età non superiore ai 52 anni per i frequentatori dei corsi normali di Accademia Navale;
  • un’età non superiore ai 35 anni di età per i non vincitori di precedenti concorsi svolti per la nomina di Sottotenenti di Vascello;
  • solo per il Corpo del Genio della Marina, specialità infrastrutture è richiesto il seguente titolo di studio: diploma di geometra o di perito industriale oppure laurea magistrale in architettura o ingegneria civile o ingegneria dei sistemi edilizi (si invita a leggere il bando per maggiori informazioni al riguardo).

Domande di iscrizione

Le domande di partecipazione dovranno essere effettuate esclusivamente per via telematica, collegandosi alla pagina internet del Ministro della Difesa – sezione – concorsi online. Per usufruire dei servizi offerti dal portale occorrerà munirsi delle credenziali Spid, ovvero di apposite chiavi di accesso che saranno fornite al termine di una procedura guidata necessaria per attivare il proprio profilo nel portale della Difesa.

I concorrenti in fase di iscrizione si troveranno a dover scegliere a quale concorso partecipare, il sistema informatico salverà automaticamente nel profilo on-line la bozza della domanda, così da permettere al candidato di completarla e/o inviarla in un secondo momento. Entro comunque il termine utile di iscrizione al concorso.

Prove concorsuali

I candidati saranno selezionati in base all’espletamento delle seguenti prove concorsuali:

  1. due prove scritte e una prova di inglese;
  2. accertamenti psicofisici e attitudinali;
  3. prova orale.

Per maggiori dettagli, si rimanda alla lettura del pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale numero 96 del 11 dicembre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giorgia Zuddas

Giorgia Zuddas - Il Ministero della Difesa ha pubblicato in G.U un nuovo bando pubblico che permetterà tanti giovani e meno giovani di poter entrare nei Corpi speciali della Marina. In un momento come questo, perché non avventurarsi in una nuova avventura? non mi resta che augurarvi buona fortuna. Per ogni informazione commentate pure qua sotto, sarò lieta di potervi aiutare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!