Iscriviti

La classifica dei 10 posti di lavoro ai quali ambiscono gli italiani

Tanti sono gli italiani alla ricerca di un lavoro e, a tal proposito, LinkedIn ha effettuato un'analisi dalla quale è emersa la vittoria del Made in Italy.

Lavoro
Pubblicato il 1 febbraio 2019, alle ore 21:22

Mi piace
11
0
La classifica dei 10 posti di lavoro ai quali ambiscono gli italiani

Attualmente trovare un impiego è sempre più difficile, a causa del problema dilagante della disoccupazione e in seguito a questa crisi di cui non si vede la fine. Pertanto è sempre più complicato riuscire a trovare il proprio lavoro ideale, quello che davvero può far sentire appagati e gratificati e che, magari, rende felici anche con un buono stipendio. Quando, una volta ogni tanto, si riesce a trovare un’offerta di lavoro interessante e adatta alla propria persona, purtroppo tantissime persone si candidano per quella stessa posizione lavorativa e diventa dunque difficile arrivare prima di qualcun altro.

A tal proposito, LinkedIn si è posto una domanda: quali sono i lavori che gli italiani vorrebbero ottenere? La piattaforma LinkedIn, famoso social netwotk dedicato proprio al mondo del lavoro, permette non solo di realizzazione per ogni utente una rete di contatti professionali, ma anche di diffondere il proprio curriculum vitae; in più offre anche un buono ed efficiente motore di ricerca adatto a rintracciare, appunto, nuove opportunità di lavoro.

LinkedIn conta, ad oggi, oltre 600 milioni di utenti in tutto il mondo, di cui 12 milioni circa soltanto in Italia e  ha pubblicato la lista dei 10 annunci che hanno ricevuto più candidature nel 2018. Dalla classifica è emersa una realtà molto interessante che riguarda proprio il mondo del lavoro nel nostro Paese. Si è rilevato, per esempio, che rispetto all’anno precedente è calato nettamente l’ambito bancario, lasciando più spazio alla moda e ai motori. Inoltre pare che gli aspiranti lavoratori siano molto più concentrati sul Made in Italy piuttosto che sulle aziende straniere. Questa nuova tendenza è stata confermata anche dalle posizioni che si trovano all’interno di questa classifica. Infatti, ci sono tantissime imprese italiane scelte da chi cerca un lavoro.

Marcello Albergoni, Head of Italy di LinkedIn, ha dato un suo parere su quanto è emerso da questa analisi e ha dichiarato: “Anche quest’anno, l’analisi dei Most Viewed Jobs in Italia offre diversi e originali spunti di interesse, alcuni dei quali inaspettati, e dimostra la grande varietà di ambiti professionali e formativi presenti su LinkedIn. Dopo diversi anni in cui i nostri grandi marchi nazionali sono stati messi in ombra dalle filiali locali di grandi gruppi stranieri, c’è un evidente ritorno al Made in Italy, e una crescente fiducia da parte dei lavoratori italiani, soprattutto i più giovani, verso le opportunità di formazione e crescita offerte dalle nostre realtà di business”.

Gli annunci di lavoro che si sono guadagnati la top ten della classificia di LinkedIn sono:

  • 1. Ferrari – Mechanical Engineering Internship
  • 2. Rai – Impiegati e Assistenti ai Programmi
  • 3. BPER Banca – Junior
  • 4. Rai – Internal Audit
  • 5. Ferrovie dello Stato – Assistente direttore dei lavori
  • 6. Esselunga – HR Assistant
  • 7. Gucci – Events Assistant
  • 8. Ferrari – Retail Marketing Specialist
  • 9. Studio Fuksas – Architetto
  • 10. BMW – Area Manager
Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Interessante notare che gli italiani sono molto più orientati sul Made in Italy piuttosto che sulle aziende straniere. Questo dimostra che è un po' cambiata la tendenza rispetto al passato, anche se ciò non toglie che trovare un lavoro serio, gratificante e ben retribuito oggi in Italia è quasi come effettuare una vera e proprio impresa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!