Iscriviti

I requisiti per ottenere l’indennità ASpI INPS

Come ottenere e richiedere l'indennità di disoccupazione ASpI dall'INPS. Requisiti richiesti, termini di presentazione della domanda e le possibili procedure per fare la richiesta in modo corretto

Lavoro
Pubblicato il 28 marzo 2014, alle ore 14:14

Mi piace
0
0
I requisiti per ottenere l’indennità ASpI INPS

Per poter ottenere l’indennità ASpI, meglio conosciuta come indennità di disoccupazione, ci sono dei requisiti specifici che l ‘INPS ci impone: ecco quindi cosa fare.

Dobbiamo avere una anzianità contributiva pari a 52 settimane, ovvero un anno di lavoro o di contributi utili al diritto, come i contributi figurativi tipo la maternità o la malattia, nel biennio antecedente la data di licenziamento. Un altro importante requisito é, a tal proposito, che la domanda venga presentata entro e non oltre 2 mesi e 8 giorni da tal data.

Per fare richiesta dobbiamo inoltre  essere stati licenziati, essere iscritti nelle liste di disoccupazione al centro per l’impiego, il vecchio ufficio di collocamento, più vicino alla nostra residenza; ed infine dobbiamo recarci in un Patronato, il quale invierà per via telematica la richiesta all’INPS. Vi verrà chiesta copia della vostra documentazione, più precisamente: documento di riconoscimento in corso di validità, codice fiscale o tessera sanitaria, lettera di licenziamento o scadenza contrattuale oppure ancora la scadenza dell’eventuale proroga contrattuale, una o due buste paga, iscrizione al centro per l’impiego e infine il codice IBAN della banca o della posta dove vogliamo che venga accreditata.

In alternativa, se non abbiamo la possibilità di recarci al Patronato, e siamo in possesso del codice Pin dell’INPS, possiamo trasmettere il tutto noi stessi sul sito dell’INPS accedendo al portale del cittadino. Non rimarrà quindi che attendere l’esito, recapitato per posta entro circa 60 giorni dall’INPS, o verificare sul portale INPS utilizzando gli accessi.

Un ultimo consiglio: per verificare lo stato della pratica è possibile contattare il numero verde gratuito 803164 da telefono fisso oppure 06164164 dal telefono mobile e all’operatore basterà fornire il codice fiscale e la data di trasmissione della domanda, che troviamo sull’attestato di trasmissione nel caso in cui la richiesta sia stata fatta in un patronato; se invece la richiesta é stata fatta in autonomia sul portale del cittadino, avremo un protocollo salvato sul quale troveremo la data di trasmissione della domanda.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!