Iscriviti

Google dichiarata migliore azienda dove lavorare

Il luogo di lavoro è fondamentale per la nostra tranquillità, si basti pensare che - generalmente - passiamo un terzo della giornata lavorando. L'istituto Great Place to Work ha creato una lista di aziende dove lavorare è un piacere: Google è al primo posto.

Lavoro
Pubblicato il 31 ottobre 2016, alle ore 15:24

Mi piace
5
0
Google dichiarata migliore azienda dove lavorare

Ascolta questo articolo

L’istituto “Great Place to Work” si occupa, a livello globale, di fornire alle aziende (nello specifico aziende multinazionali) consulenza e formazione per permettere di creare ambienti di lavoro gradevoli ed eccellenti. Ogni anno l’istituto stila una classifica dove vengono indicate le aziende che offrono ai propri dipendenti “il luogo di lavoro ideale”.

Quest’anno, per la quarta volta consecutiva, l’azienda che offre ai propri dipendenti i migliori servizi è Google che conta oltre 56 mila dipendenti, al secondo posto troviamo la SAS Institute con quasi 14 mila dipendenti, al terzo posto la W. L. Gore & Associates conta quasi 10 mila e 500 dipendenti ed al quarto posto troviamo la Dell con i suoi 70 mila dipendenti

Di seguito la classifica delle migliori 25 aziende ideali per lavorare:

1 Google 56.300 dipendenti
2  SAS Institute 13.7413 dipendenti
3 W. L. Gore & Associates 10.4284 dipendenti
4 Dell 70.000 dipendenti
5 Daimler Financial Service 8.3886 dipendenti
6 NetApp 12.7747 dipendenti
7 Adecco 35.0008 dipendenti
8 Autodesk 8.3769 dipendenti
9 Belcorp 8.55810 dipendenti
10 Falabella 103.000 dipendenti
11 Hyatt 96.62712 dipendenti
12 Mars 74.56813 dipendenti
13 Accor 143.00414 dipendenti
14 Cisco 70.000 dipendenti
15 Cadence Design Systems 6.16716 dipendenti
16 Atento 150.000 dipendenti
17 Hilton 148.39718 dipendenti
18 Scotiabank 86.665 dipendenti
19 Diageo 33.00020 dipendenti
20 S. C. Johnson 13.000 dipendenti
21 EY 205.627 dipendenti
22 Adobe 12.91423 dipendenti
23 Monsanto 21.072 dipendenti
24 3M 89.753 dipendenti
25 American Express 52.412 dipendenti

Da notare che nella top 25 non compaiono (con grande sorpresa) nomi importanti di colossi come Facebook e Apple e sono assenti anche le banche se si escludono gli istituti finanziari di Daimler Financial Service (che si trova al quinto posto) e l’American Express (che si trova al venticinquesimo posto). Studi scientifici dimostrano che, quanto migliori sono le condizioni di lavoro dei dipendenti, tanto maggiore sarà la produttività dell’azienda.

H. Jackson Brown Jr disse: “Trova un lavoro che ti piaccia ed avrai cinque giorni in più per ogni settimana” e affinchè il lavoro piaccia è indispensabile che il posto di lavoro sia piacevole.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Pezzuto

Francesco Pezzuto - Il sogno di ognuno di noi è quello di "non vedere l'ora di andare a lavorare", purtroppo questo succede di rado, ma se le aziende si preoccupassero di rendere le ore lavorative "Piacevoli" oltre che a rendere "meno faticoso" lo stesso lavoro per i loro dipendenti, si potrebbe avere meno "dispersione" di produzione. Dalle mie parti si dice: "una mano lava l'altra e tutte e due lavano la faccia", questo detto sta a dimostrare come la "collaborazione" non può portare altro che benefici.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!