Iscriviti

Essere pagati per guardare "Friends": la curiosa iniziativa di un’azienda americana

Ecco il lavoro dei sogni per tutti gli appassionati della famosa serie televisiva "Friends". Un'azienda americana ha offerto 1000 dollari per guardare tutti gli episodi della serie cult degli anni '90.

Lavoro
Pubblicato il 2 settembre 2019, alle ore 17:27

Mi piace
17
0
Essere pagati per guardare "Friends": la curiosa iniziativa di un’azienda americana

La nota serie televisiva “Friends” ha fatto la storia della tv degli anni ’90 e ancora oggi risulta essere molto seguita. In occasione dei 25 anni della serie è stato pubblicato un annuncio di lavoro molto particolare: l’azienda americana Frontier Bundles, che si occupa di fornire servizi televisivi, online e telefonici, ha diffuso una proposta di lavoro che è entrata immediatamente nella lista dei lavori da sogno. Si tratta infatti di guardare 60 episodi della serie “Friends” entro il 22 settembre.

La società in questione, quindi, offre una paga a colui/colei che guarderà tutte le puntate della famosa serie televisiva, a patto che il prescelto o la prescelta commenti e condivida su Twitter alcuni momenti di questa esperienza molto particolare. In termini numerici, si tratta di dover trascorrere circa 25 ore davanti alla tivù per rivivere le avventure dei sei storici amici di New York.

Naturalmente, trattandosi di un lavoro vero e proprio, è prevista una retribuzione in denaro quantificata in 1000 dollari, pari a circa 900 euro. Inoltre, la Frontier Bundles offre anche un abbonamento Netflix della durata di un anno ed un box dedicato alla serie, il Friends Fandom Fun, che contiene alcuni gadget a tema. Per candidarsi a questa insolita proposta di lavoro è necessario compilare il form che si trova sul sito ufficiale dell’azienda entro il 3 settembre 2019 e sperare di essere scelti.

La serie televisiva “Friends” fu creata da David Crane e Marta Kauffman ed è diventata un cult della televisione. E’ stata trasmessa sul network televisivo americano NBC dal 22 settembre 1994 al 6 maggio 2004. Si tratta quindi di dover guardare dieci stagioni tutte d’un fiato.

Oltre ad essere ormai famosa praticamente in tutto il mondo, la serie “Friends” ha anche lanciato le carriere di diversi attori, come Jennifer Aniston, Matthew Perry e Courtney Cox. In linea generale, però, tutti gli attori del cast hanno continuato a recitare anche dopo la fine della serie ed hanno ottenuto tutti dei buoni risultati.

Per esempio, David Schwimmer, ovvero Ross, ha interpretato Robert Kardashian nella serie tv ispirata al caso OJ Simpson; Lisa Kudrow lavora in diverse serie tv e Matt LeBlanc, dopo aver interpretato alcuni film ed aver condotto il programma “Top Gear”, è impegnato nella serie tv “Papà a tempo pieno”, trasmessa dalla CBS.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Tra le varie offerte di lavoro che si possono trovare in giro qui e lì, questa mi sembra senza dubbio piacevole ed anche interessante. Chi non vorrebbe essere pagato per starsene comodamente sul divano a guardare una serie televisiva che magari, se hai fortuna, è pure la tua preferita? Penso che la lista dei potenziali candidati sarà davvero lunghissima!

Lascia un tuo commento
Commenti
Monica Pozzoli
Monica Pozzoli

02 settembre 2019 - 21:30:10

Beato il prescelto!

0
Rispondi
Monica Pozzoli
Olga Dolce

03 settembre 2019 - 17:23:00

Ti confesso che avevo pensato di candidarmi, ma ho visto che accettano solo candidati Americani se non ho letto male!

0