Iscriviti
Napoli

Assunzioni Amazon, 180 nuovi posti disponibili per il nuovo hub in provincia di Napoli

Il gigante dell’e-commerce si prepara ad aprire un nuovo centro logistico nel Sud Italia, avviando così un’importante occasione di inserimento per chi è alla ricerca di un impiego: ecco tutte le informazioni ed i dettagli da conoscere.

Lavoro
Pubblicato il 8 aprile 2019, alle ore 17:33

Mi piace
3
0
Assunzioni Amazon, 180 nuovi posti disponibili per il nuovo hub in provincia di Napoli

Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento per il Sud Italia ad Arzano, in provincia di Napoli. Si tratta di una notizia importante per l’occupazione, viste le implicazioni riguardanti la necessità di rendere operativa la struttura già nei prossimi mesi. Il gigante dell’e-commerce si prepara infatti ad ottimizzare i servizi di consegna legati al sito web, puntando a rendere più efficiente il proprio sistema logistico sul territorio.

È chiaro che l’evento rappresenta un’occasione da non perdere per chi è alla ricerca di lavoro, soprattutto considerando che il piano di assunzioni prevede l’apertura di circa 180 posizioni. Il nuovo hub sarà infatti costituito da un deposito di grandi dimensioni (le stime parlano di oltre 13 mila metri quadri di struttura), pertanto il risvolto potrebbe essere notevole anche per l’indotto.

Le posizioni ricercate da Amazon per il nuovo centro di deposito e smistamento

Entrando nel merito delle nuove occasioni di inserimento lavorativo, Amazon ha spiegato innanzitutto di essere alla ricerca di circa 30 persone da inserire con contratto a tempo indeterminato da inserire all’interno dei servizi di magazzino e consegna. Oltre a ciò, si aggiungono anche altri 150 posti disponibili per gli autisti che dovranno servire il nuovo hub. Anche in questo caso è prevista l’assunzione tramite contratto a tempo indeterminato.

Per chi è interessato a comprendere l’importanza dell’annuncio bisogna considerare che Arzano rappresenta il primo investimento di Amazon nel Sud Italia, dopo l’apertura negli scorsi anni di strutture simili nel Nord e nel Centro Italia. Anche questo spiega l’entusiasmo trasversale registrato dopo l’annuncio.

Chi desidera inviare la propria candidatura dovrà però monitorare con attenzione “l’area lavoro” del sito web del gigante di Seattle, visto che la vera e propria ricerca di personale non è ancora iniziata. Gli interessati possono restare aggiornati tramite Amazon Jobs, cioè l’apposita sezione del portale dedicata alle assunzioni (disponibile all’indirizzo web amazon.jobs/it).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - L’annuncio di Amazon per l’apertura di un nuovo centro logistico nel Sud Italia rappresenta una notizia importante dal punto di vista occupazionale, visto che implica una nuova occasione di lavoro per circa 180 persone. Si tratta di una notizia importante per il territorio, anche perché potrebbe rappresentare l’avvio di un ulteriore sviluppo del settore (e quindi di nuove opportunità di lavoro oltre a quelle già citate nel medio e lungo termine).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!