Iscriviti

Amazon, aperte numerose opportunità di lavoro da remoto

L'azienda Amazon ricerca numerose figure professionali per lavorare a distanza. Le proposte lavorative riguardano tre differenti categorie, ovvero per studenti, assunzioni in centri di distribuzione ordine e opportunità professionali a distanza.

Lavoro
Pubblicato il 10 dicembre 2020, alle ore 16:15

Mi piace
6
0
Amazon, aperte numerose opportunità di lavoro da remoto

Nell’azienda di commercio elettronico statunitense Amazon sono aperte le selezioni per numerosi profili da inserire presso diverse sedi in Italia, con opportunità lavorative anche a distanza. Le proposte lavorative riguardano tre differenti categorie, ovvero per studenti, assunzioni in centri di distribuzione ordine e opportunità professionali a distanza.

Nello specifico tra le opportunità di lavoro da remoto pubblicate di recente di particolare interesse risultano essera la posizione della figura professionale di Video Advertising ML e di Manager, GovTech/EdTech/Learning Companies – ISVs. Le posizioni da remoto sono rivolte a persone qualificate che non abitano vicino a una sede fisica dell’azienda.

In questo momento, tra le figure ricercate per il lavoro a distanza vi sono differenti mansioni, che spaziano dal responsabile di produzione logistico a manager e ingegneri. Le qualifiche di base richieste per la mansione di Video Advertising Ml sono: 4+ anni di esperienza nello sviluppo di software professionale; 3 anni di esperienza di programmazione con almeno un linguaggio moderno come Java, C ++ o C #, inclusa la progettazione orientata agli oggetti; 2+ anni di esperienza nel contribuire all’architettura e alla progettazione (architettura, design pattern, affidabilità e scalabilità) di sistemi nuovi e attuali.

Invece, per la qualifica di Manager, GovTech/EdTech/Learning Companies – ISVs è richiesto un candidato con una forte esperienza di gestione, un background aziendale che consente l’interazione a livello esecutivo, nonché un background tecnico che gli consente di interagire facilmente con i leader IT e dello sviluppo. Dovrebbe inoltre avere una forte esperienza nel settore e dimostrare la capacità di pensare e agire strategicamente sulla missione del settore pubblico, sulle direzioni del settore e sulle sfide tecniche dei partner / clienti.

In particolare, le qualifiche di base richieste risultano essere le seguenti: oltre 10 anni di esperienza nello sviluppo di partner / business, vendite aziendali e / o gestione di programmi / prodotti; 2+ anni di esperienza con gli ISV nel settore pubblico; oltre 2 anni di esperienza nella gestione e nella creazione di un team ad alte prestazioni, oltre 2 anni di esperienza con soluzioni SaaS, IT, data center e / o adozione del cloud. Il processo di selezione dell’azienda Amazon è differente, a seconda della posizione per cui si concorre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Credo che bisogna inviare sempre la propria candidatura, specie in questo periodo in cui c'è un forte bisogno di opportunità lavorative, soprattutto a distanza. Nella maggior parte delle selezioni il processo selettivo inizia con un colloquio telefonico, per passare poi alle altre fasi selettive. Per visionare le offerte di lavoro occorre andare nell'apposita sezione, opportunità di lavoro, del sito di Amazon.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!