Iscriviti

Test Facoltà di Medicina 2019: graduatoria e risultati

Uscite le prime graduatorie dei test di Medicina sul sito Universitaly. Ecco come consultare il file PDF e conoscere il proprio esito nei test a numero chiuso.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 18 settembre 2019, alle ore 00:18

Mi piace
4
0
Test Facoltà di Medicina 2019: graduatoria e risultati

Per la graduatoria definitiva servirà ancora del tempo, tuttavia è possibile utilizzare il portale Universitaly per fare i calcoli relativi al proprio punteggio. In questo modo, si ha già una vaga idea di come si è andati ai test di Medicina 2019 per accedere ai corsi a numero chiuso dell’Università. Dopo le graduatorie sono formati degli scorrimenti.

Per ogni scorrimento, il singolo candidato che ha raggiunto almeno la soglia dei 20 punti minimi si può trovare in una delle due condizioni diverse. La prima è che il candidato risulta essere “Assegnato“, cioè è ufficialmente entrato, rispettando logicamente i termini ultimi per i pagamenti, i corsi e così via.

La seconda condizione è risultare “Prenotato“, cioè lo studente resta in attesa: prima si lascia la precedenza agli studenti che hanno passato il test con “Assegnato”, e poi, se ci sono ancora posti, si inizia a dare l’accesso anche agli studenti che risultano prenotati.

Coloro che, invece, non risulteranno aver conseguito almeno i 20 punti minimi usciranno in graduatoria con i “Non Ammesso“. I primi risultati usciti hanno dimostrato che sommati coloro che hanno raggiunto il punteggio minimo sono circa il 70%, l’equivalente di 43mila studenti.

Il punteggio medio ottenuto è di poco superiore ai 35, ma a Milano il punteggio più alto ottenuto è stato di 82.4 punti. Il Miur ha annunciato che sono uscite le graduatorie per medicina, odontoiatria e professioni sanitarie. I risultati sono pubblicati su Universitaly ed è necessario fare l’accesso con le credenziali fornite al momento della registrazione ai test di ingresso.

Una volta fatto l’accesso all’area riservata e dopo aver fatto il login comparirà una voce “graduatoria anonima 2019/2020“. Si aprirà un file PDF e a quel punto si seleziona l’Università per cui si ha fatto richiesta e usando il proprio codice etichetta che identifica il singolo studente si conosce l’esito e la posizione in graduatoria.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Finalmente è il momento della verità per gli studenti che vogliono intraprendere il percorso di studi in Medicina e qualsiasi sua branca. Non mi piace l'idea del numero chiuso, però andrebbero prima aggiornate e incrementate le strutture attualmente esistenti. Speriamo che possano passare più persone possibili: è brutto dover aspettare un altro anno o dover rinunciare ad una passione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!