Iscriviti

Scuola, graduatorie provinciali e d’istituto: punteggio e certificazioni

Il Ministero dell'Istruzione ha divulgato le tabelle dei titoli valutabili per ogni grado di scuola per quanto concerne l'inserimento nelle graduatorie provinciali.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 31 luglio 2020, alle ore 11:01

Mi piace
3
0
Scuola, graduatorie provinciali e d’istituto: punteggio e certificazioni

Potrebbe essere prevista una proroga dei tempi per l’invio del modello di domanda per l’inserimento nelle graduatorie provinciali dei docenti o aspiranti tali, valide per il prossimo biennio; l’ultimo giorno utile per l’invio online resta, al momento fissato per il prossimo 6 agosto 2020. Il partito democratico chiederà alla ministra Lucia Azzolina uno slittamento di qualche giorno per la presentazione delle domande per essere inclusi nelle nuove graduatorie provinciali.

Un’eventuale proroga potrebbe essere utile anche per poter conseguire ad esempio certificazioni informatiche atte ad aumentare il punteggio nella graduatoria finale. Sono numerosi gli enti di formazione, che propongono corsi per l’acquisizione di certificazioni atte ad aumentare il punteggio finale in graduatoria. Il ministero dell’Istruzione insieme all’ OM 60 del 10 luglio 2020 per l’inserimento nelle graduatorie provinciali ha divulgato anche le tabelle dei titoli valutabili per ogni grado di scuola.

Vediamo nello specifico il valore di alcuni titoli per le graduatorie provinciali di I fascia per le supplenze del personale docente nella scuola dell’infanzia e primaria su posto comune. Nella prima parte della tabella sono indicati i punteggi attribuibili con il diploma magistrale (ad esempio, per un candidato che ha un punteggio di diploma da 71 a 75 vedrà accreditarsi 6 punti).

Nella seconda sezione della tabella si trovano i titoli di accesso alla graduatoria e relativo punteggio, ad esempio da specificare sono i punteggi attribuibili alle certificazioni informatiche, ove per ogni titolo presentato e sino a un massimo di quattro titoli, il punteggio complessivo riconosciuto sarà di 2 punti complessivi.

Un’ulteriore precisazione va fatta sull’attribuzione dei punteggi alle certificazioni linguistiche di livello almeno B2 in lingua straniera. Nel dettaglio i punti attribuibili sono pari a 3 per la certificazione B2, 4 punti 4 per la certificazione C1 e 6 punti per la certificazione C2. La certificazione CeClil o certificazione ottenuta a seguito di positiva frequenza dei percorsi di perfezionamento in CLIL valgono ulteriori 3 punti. L’ultima parte della tabella valutazione titoli è riferita ai titoli di servizio. La regola generale di attribuzione del punteggio è di vedersi attribuito un punto per il servizio prestato per ciascun mese o frazione di almeno 16 giorni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Credo che la procedura online per l'invio della domanda semplifichi di molto. Sebbene, va precisato che per poter completare l'invio della domanda d'inserimento nelle graduatorie provinciali occorrerà essere in possesso del codice personale; per chi l'avesse smarrito esso potrà essere rigenerato, mediante la funzione di servizio, all'interno della sezione Istanze Online del Miur.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!