Iscriviti

Ricostruzione di carriera: guida informativa e modello di domanda su Istanze Online

La ricostruzione di carriera è necessaria ai fini dell’inquadramento negli scaglioni retributivi; su Istanze Online è disponibile una guida per poter compilare correttamente la domanda.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 28 settembre 2018, alle ore 17:50

Mi piace
7
0
Ricostruzione di carriera: guida informativa e modello di domanda su Istanze Online

Dal 25 settembre 2018 sul sito del Miur, nella sezione Istanze Online, è stata riaperta la funzione per poter compilare la domanda di ricostruzione di carriera. Tale domanda andrà compilata soltanto online ed è necessaria per inquadrare ogni docente nel giusto gradone stipendiale.

Tale modulo di domanda potrà essere compilato sino al prossimo 31 dicembre 2018, così come previsto dalla legge 107 del 2015, che prevede che la ricostruzione di carriera venga presentata dal 1 settembre al 31 dicembre di ogni anno.

La suddivisione dei gradoni stipendiali 

La ricostruzione di carriera è necessaria ai fini dell’inquadramento negli scaglioni retributivi, ovvero i gradoni. Per il personale della scuola il sistema di progressione economica è articolato in gradoni di anzianità, i quali sono pari a sei. Il primo gradone di anzianità parte dall’anno zero sino a otto anni, il secondo gradone prende in considerazione gli anni 9-14, a seguire il terzo gradone prende in considerazione gli anni 15-20. Gli ultimi tre gradoni stipendiali prendono in considerazione gli anni 21-27, 28-34 e l’ultimo gradone va dai 35 anni e oltre.

Nella ricostruzione di carriera sono valutabili i servizi di insegnamento nelle scuole statali, ma non sono valutabili i servizi prestati nelle scuole paritarie, private e legalmente riconosciute. Al momento, a seguito della normativa, non risulta valido per la ricostruzione l’anno 2013.

La guida informativa sulla compilazione della domanda

Per poter compilare correttamente il modello di domanda, nell’apposita sezione di Istanze Online è stata attiva la guida informativa. Il processo di compilazione della domanda prevede: l’accesso alla sezione Istanze online, l’accesso alla richiesta di ricostruzione carriera, la visualizzazione dei dati anagrafici e dei dati di titolarità e servizio, l’effettuazione della richiesta di ricostruzione carriera ed infine il suo inoltro.

A seguito dell’inoltro la domanda sarà archiviata nella sezione personale e sarà inviato l’allegato della domanda per email in formato pdf. La domanda di ricostruzione di carriera andrà compilata dal personale docente (neo immesso in ruolo, che abbia superato l’anno di prova e formazione), dal personale educativo, dagli insegnanti di religione cattolica e dal personale ATA neo immesso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Di particolare importanza è la compilazione della domanda di ricostruzione di carriera. Personalmente ritengo più che opportuno il fatto che tale domanda possa essere compilata online, in quanto ciò fornisce sempre una certa agevolazione. La ricostruzione è utile per inquadrare ogni docente nel giusto gradone stipendiale e il modulo di domanda potrà essere compilato sino al prossimo 31 dicembre 2018.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!