Iscriviti

Docenti neoassunti: la formazione online su Indire inizierà a novembre 2018

Sulla piattaforma neoassunti.Indire.it si svolgerà la formazione online per i docenti neoassunti, la quale andrà svolta in sinergia con la formazione offline.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 7 settembre 2018, alle ore 17:18

Mi piace
12
0
Docenti neoassunti: la formazione online su Indire inizierà a novembre 2018

Con la sottoscrizione del contratto, per i docenti neoassunti scattano una serie di diritti e di doveri; tra i doveri troviamo quello più oneroso ovvero la formazione obbligatoria di 50 ore complessive. Infatti i docenti neoassunti per vedersi confermato il ruolo dovranno superare l’anno di prova e formazione, che prevede 50 ore obbligatorie di formazione.

 La maggior parte delle ore, esattamente 20, della formazione obbligatoria andranno dedicate alla formazione online su apposita piattaforma dedicata dell’Indire. Indire, il 5 settembre 2018, ha comunicato che il nuovo ambiente di supporto all’anno di formazione e di prova per docenti neoassunti per l’a.s. 2018/19 aprirà nel mese di novembre.

Neoassunti e formazione online su Indire

Prima dell’apertura della piattaforma neoassunti.Indire.it (che lo scorso anno è stata aperta il 20 novembre 2017), i docenti neoassunti saranno tenuti a partecipare al primo incontro di accoglienza e informazione sull’anno di prova di 3 ore, presso la scuola polo designata.

All’apertura della piattaforma Indire, la prima attività che i docenti dovranno svolgere sarà la compilazione del bilancio iniziale delle competenze, a seguire: il curriculum formativo, le due attività didattiche, il bilancio delle competenze finali, i questionari di monitoraggio e i bisogni educativi futuri.

La sintesi del lavoro svolto online costituirà la relazione finale delle attività svolte in piattaforma da presentare al Dirigente Scolastico prima del colloquio finale. La formazione dei neoassunti si completa con una formazione offline che prevede l’osservazione in classe, della durata di 12 ore e i quattro laboratori formativi di tre ore ciascuno. La formazione online e offline dovranno svolgersi in maniera complementare.

Il colloquio finale

L’anno di prova e formazione si concluderà con il colloquio finale dinanzi al Dirigente Scolastico, che si esprimerà, sentito il parere del comitato di valutazione, sul superamento o meno dell’anno di prova del docente neoassunto. In caso di esito sfavorevole l’anno di prova potrà essere ripetuto una seconda volta, non rinnovabile.

L’ambiente online dello scorso anno sarà aperto sino alle ore 16:00 di venerdì 7 settembre, per permettere agli iscritti di terminare le attività all’interno dell’ambiente, in particolare per i tutor che ancora non hanno provveduto a scaricare gli attestati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Personalmente ritengo che l'apertura della piattaforma Indire permetterà di svolgere la formazione dei docenti neoassunti in maniera complementare con la formazione offline, in modo da trarre il massimo beneficio dall'anno di prova e formazione. La sintesi del lavoro svolto online costituirà la relazione finale delle attività svolte in piattaforma, da presentare al Dirigente Scolastico prima del colloquio finale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!