Iscriviti

Concorso regione Campania: oltre mezzo milione di domande, la preselettiva a settembre

Concorso regione Campania, la prova preselettiva: la pubblicazione del luogo, ora e data della prova sarà comunicata almeno quindici giorni prima del suo svolgimento.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 2 agosto 2019, alle ore 12:01

Mi piace
5
0
Concorso regione Campania: oltre mezzo milione di domande, la preselettiva a settembre

Numeri da record quelli relativi agli invii delle domande di partecipazione al concorso indetto dalla Regione Campania finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato di 2175 differenti figure professionali. Alla data odierna la Regione Campania ha ricevuto più di mezzo milione di domande.

Le domande potranno essere inviate tramite Internet sul sito ripam.cloud entro l’8 agosto. In questo ultimo lasso di tempo potrebbero arrivare ancora decine di migliaia di domande.

Concorso regione Campania: la prova preselettiva

La procedura concorsuale inizierà con la prova preselettiva che si svolgerà nel mese di settembre nella città di Napoli. Il giorno, il luogo e l’ora saranno comunicati almeno 15 giorni prima dello svolgimento della preselettiva.

La prova preselettiva sarà costituita da 80 domande a risposta multipla; tale prova sara superata da un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti messi a bando.

I punteggi

I candidati riceveranno un punto per ogni risposta esatta, nessun punto per le risposte mancate o per le risposte per la quale siano state segnate due o più opzioni. Inoltre, è bene fare attenzione in quanto è prevista una decurtazione di meno 0,33 punti per le risposte errate. I candidati che avranno superato la prova resteranno anonimi fino alla conclusione delle operazioni di abbinamento di tutti gli elaborati.

La seconda prova prevista per i candidati che superano la preselettiva sarà la prova selettiva scritta, distinta per i profili professionali e costituita da 60 domande con risposta a scelta multipla. Il punteggio minimo per superare lo scritto sarà di 21/30. Per la prova scritta non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti. Essa sarà corretta in forma anonima; per ciascuna risposta corretta saranno attribuiti + 0,50 punti, zero punti per le risposte non date o doppie, – 0,15 punti per le risposte sbagliate.

Graduatoria di ammessi alla formazione

La commissione esaminatrice redigerà la graduatoria provvisoria di merito dei candidati idonei ammessi alla fase di formazione e rafforzamento. Saranno ammessi a tale fase i candidati idonei che abbiano riportato una votazione minima di 21/30, nel numero massimo pari al numero dei posti da ricoprire.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Gli elenchi degli ammessi saranno pubblicati sul sito internet riqualificazione.formez.it, tale pubblicazione avrà valore di notifica. Ai candidati ammessi sarà data comunicazione dell’elenco delle sedi disponibili. Tale fase di tirocinio sarà parte integrante della procedura corso-concorsuale e durerà complessivamente 10 mesi, periodo di formazione che sarà retribuito con un compenso lordo mensile di 1000 euro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!