Iscriviti

Aggiornamento graduatorie d’Istituto: tempi e modi per scegliere le scuole

La scelta delle istituzioni scolastiche per l'aggiornamento delle graduatorie d'istituto potrà essere effettuata sino al 10 settembre 2018, compilando il modello B.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 22 agosto 2018, alle ore 11:51

Mi piace
9
0
Aggiornamento graduatorie d’Istituto: tempi e modi per scegliere le scuole

E’ di ieri lunedì 20 agosto 2018, il comunicato del Miur che prevede l’apertura della funzione di istanze Online per la scelta delle istituzioni scolastiche, per i docenti inseriti nella seconda fascia delle graduatoria d’istituto. 

La scelta delle scuole potrà essere effettuata sino al prossimo 10 settembre 2018 attraverso l’inoltro del modello B. Vediamo nel dettaglio maggiori informazioni su come effettuare la scelta delle scuole per i docenti già inseriti nelle graduatorie e docenti non precedentemente inseriti. Anticipiamo sin da ora che è possibile scegliere le scuole ex novo se non inclusi o sostituendo le scuole dove non è presente l’insegnamento.

Scelta delle sedi

La scelta delle scuole per l’aggiornamento delle graduatorie d’istituto della seconda fascia della finestra di agosto andrà effettuata tramite il modello B. Il modello B va presentato, tramite Istanze Online, dal 20 agosto al 10 settembre 2018 (sino alle ore 14.00).

Le scuole che potranno essere inserite differiscono a seconda se si è docenti di scuola dell’infanzia/primaria e secondaria primo/secondo grado. Nello specifico possono essere inserite un massimo di 20 sedi, sempre nella stessa provincia, per la scuola secondaria di primo e secondo grado. Le istituzioni scolastiche scendo ad un massimo di 10 di cui al massimo 2 circoli didattici per la scuola dell’infanzia e primaria.

Elenchi aggiunti per il sostegno. Dettagli modello B e A3

Sempre entro il 10 settembre i docenti potranno inserirsi negli elenchi aggiuntivi di sostegno tutti coloro i quali si sono specializzati per le attività di sostegno entro il 1° agosto 2018. I titoli posseduti entro il primo agosto saranno valutati secondo quanto previsto dalla tabella A allegata al DM374/17. Il modello da compilare per la presentazione dell’inserimento negli elenchi aggiuntivi sul sostegno andrà presentata sempre tramite istanze online, compilando il modello A5. 

Sia il modello di domanda B che il modello A3 andranno indirizzati alla scuola destinataria dell’istanza di inserimento nelle graduatorie o negli elenchi aggiuntivi. E’ utile precisare che il modello A5 non dovrà essere inoltrato da chi ha già chiesto l’inserimento negli aggiuntivi alla seconda fascia tramite la compilazione del modello cartaceo A3, entro lo scorso 3 agosto 2018. Infine, precisiamo che i docenti che saranno inclusi nell’elenco aggiuntivo di II fascia saranno automaticamente cancellati dalla  III fascia (se già inclusi).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - Il Miur, come riferito, ha pubblicato la nota n. 36820 del 20 agosto 2018, al fine di comunicare l’apertura delle funzioni di istanze online per la scelta delle istituzioni scolastiche, massimo 20 per la scuola secondaria di primo e secondo, grado,10 di cui al massimo 2 circoli didattici per la scuola dell’infanzia e primaria

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!