Iscriviti

XIDU Tour Pro: ecco l’ultrabook 2-in-1 per il business mobile

Il manufacturer cinese XIDU, direttamente dalla Silicon Valley cinese dello Shenzhen, ha messo in campo un nuovo ultrabook 2-in-1, il Tour Pro, ideato per i professionisti sempre attivi, anche in mobilità o di sera, necessitanti di macchine potenti e sicure.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 ottobre 2019, alle ore 02:01

Mi piace
9
0
XIDU Tour Pro: ecco l’ultrabook 2-in-1 per il business mobile

Dopo il PhilBook Y13 dello scorso Luglio, la cinese XIDU si è prodotta in un nuovo ultrabook 2-in-1, lo XIDU Tour Pro, sempre ispirato allo stile di Apple, ma ovviamente animato da Windows 10, con annessi sistemi di sicurezza made by Microsoft.

Lo XIDU Tour Pro (2019) ha un corpo che, pur essendo totalmente in metallo, è molto leggero (1.2 kg circa) e sottile (16.6 mm): ciò nonostante, ai lati non si fa mancare l’ingresso specifico per l’alimentazione, un lettore di microSD, un jack da 3.5 mm, e due porte USB, di cui una 3.0 ed una Type-C. Una volta aperto, agevolmente con una mano, grazie alla responsiva cerniera (con apertura a 180° per l’uso anche come tablet), si palesa – tra cornici spesse appena 4.9 mm – un touchscreen (10 tocchi simultanei supportati) 2K da 12.5 pollici, esteso sull’88% della superficie disponibile, ben visibile all’aperto (400 nits massimi) e discretamente definito cromaticamente (72% sulla scala NTSC).

A supportare l’inserimento delle informazioni, interviene una tastiera comoda in ogni condizione, sia di sera, essendo retroilluminata che di giorno, stante la sua dimensione standard: il tasto di accensione, posto in alto a destra di quest’ultima, fa anche da scanner per le impronte digitali, compatibile con Windows Hello ma, soprattutto, detta l’avvio (in 3/7 secondi) al sistema operativo.

Munito di connettività quali il Bluetooth 4.2 e il Wi-Fi ac dual band, lo XIDU Tour Pro utilizza un processore dual core di 8° generazione (Kay Lake R), l’Intel Celeron 3867U da 1.8 GHz (4.0 in turbo boost), munito della GPU integrata Intel HD 610: la RAM (LPDDR4) arriva ad 8 GB, mentre lo storage, SSD, parte da 256 GB (m.2 SATA), ma può beneficiare dell’espansione sino a 512 GB. 

Realizzato nella sola colorazione Star Grey, lo XIDU Tour Pro può essere acquistato su diversi store online, compresi Aliexpress o Amazon USA, oltre che sull’e-commerce ufficiale del brand, a prezzi che si aggirano sui 425 euro circa. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - XIDU è uno dei brand cinesi attivi nell'informatica che seguo da tempo e devo dire che mi ha sempre colpito per il suo "mirare alto", come punti di riferimento: da quello che varie riviste di settore sostengono, anche col Tour Pro in questione, il gruppo dello Shenzhen sembrerebbe esservi riuscito, ottenendo un ultrabook piuttosto reattivo anche nella grafica, pur in assenza d'una GPU dedicata. Decisamente da provare sul campo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!