Iscriviti

Xiaomi Mi Watch Color Sports Edition, nuovo e ancor più sportiveggiante

Piccole migliorie in ambito sportivo consentono allo Xiaomi Mi Watch Color, ora in Sports Edition, di fornire un valido supporto a coloro che sono interessati a tenersi in movimento, senza però le cifre richieste dai top player del settore, come Polar e Garmin

Hi-Tech
Pubblicato il 20 ottobre 2020, alle ore 12:07

Mi piace
6
0
Xiaomi Mi Watch Color Sports Edition, nuovo e ancor più sportiveggiante

Trascorsi ormai molti mesi dal varo del modello base, dopo una breve fuga di notizie su Sina Weibo, Xiaomi ha presentato il nuovo wearable Mi Watch Color Sports Edition (45,9 × 53,35 × 11,8 mm, per 32.5 grammi), indicato per gli amanti del motto “mens sana in corpore sano”, senza però disdegnare un contenimento della spesa necessaria al tenersi in forma.

Come nel modello base, il nuovo Mi Watch Color Sports Edition ha un corpo circolare, con uno chassis in acciaio inossidabile resistente sino a 50 metri in immersione, funzionante anche a temperature estreme (da – 10 a + 45°), senza preoccuparsi di rimanere “a piedi” quanto ad energia, grazie alla batteria, da 420 mAh, caricabile via pad wireless, in grado di assicurare 22 giorni se usato come orologio semplice, 16 giorni con un uso smart medio, e 50 ore se impiegato con GPS intensivo e cardiofrequenzimetro h24. 

Venduto in 3 differenti nuance (nero, blu, bianco), con cinturini in 6 colori (giallo, avorio, verde oliva, rosso antico, blu, nero), il nuovo Mi Watch Color Sports Edition esibisce un display AMOLED da 1.39 pollici, risoluto a 454 × 454 pixel, con always on, sul quale mostrare circa 120 watch face diverse, i dati delle calorie bruciate, dei passi fatti, l’ora, e le notifiche ricevute dallo smartphone connesso via Bluetooth 5.0 (sebbene se ne possa fare a meno in molti usi, essendo provvisto di un NFC per i pagamenti contactless e di un più preciso GPS con Beidou, Galileo, Glonass). 

Tra le feature salutistiche, il nuovo Mi Watch Color Sports Edition, suscettibile d’esser gestito dai due pulsanti laterali a destra oltre che dai comandi vocali indirizzati all’assistente XiaoAi in dotazione col sistema operativo MIUI Watch, annovera il tracciamento di 117 attività sportive (grazie a vari sensori, tra cui barometro, accelerometro, giroscopio, sensore geomagnetico per la bussola), alla tecnologia Fitbit, ed al cardiofrequenzimetro: questi ultimi due permettono di registrare – in un paniere di 30 differenti parametri – la frequenza cardiaca, la saturazione dell’ossigeno nel sangue, la qualità del sonno, e il livello di stress, guidando negli esercizi di respirazione. 

In vista delle vendite ufficiali previste per il 1° Novembre, quando sarà prezzato stabilmente a 699 yuan (pressappoco 88 euro), il Mi Watch Color Sport Edition di Xiaomi sarà in pre-ordine da oggi, promozionato a 649 yuan (intorno agli 82 euro). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Mettendo a frutto l'esperienza di Mijia (Amazfit), Xiaomi sta trovando una buona identità nel settore degli smartphone, aggiungendo sempre più precisione a design spesso eleganti in quanto minimali: anche in ragione del prezzo, l'equilibrio con la qualità offerta appare molto valido, tanto più perché in molti casi è possibile lasciare a casa il proprio telefono.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!