Iscriviti

Xiaomi Mi Notebook Pro GTX: prestazioni al top per il nuovo portatile da gaming cinese

Xiaomi, sfruttando una kermesse locale dedicata ai videogiocatori, ha annunciato - dal palco di Shangai - un nuovo portatile per il gaming, lo Xiaomi Mi Notebook Pro GTX, capace di prestazioni da vertice entro una silhouette sobria, minimale, ma accattivante.

Hi-Tech
Pubblicato il 7 agosto 2018, alle ore 13:50

Mi piace
7
0
Xiaomi Mi Notebook Pro GTX: prestazioni al top per il nuovo portatile da gaming cinese

Al ChinaJoy 2018, la fiera del gaming che si tiene come ogni anno a Shangai, in questo periodo, Xiaomi – ispirandosi al suo passato Mi Gaming Notebook – ha presentato il nuovo portatile per videogiocatori, lo Xiaomi Mi Notebook Pro GTX, arricchito delle nuove soluzioni NVIDIA e Intel (di ottava generazione), ma anche perfezionato sia tecnicamente che lato software.

Il nuovo Xiaomi Mi Notebook Pro GTX ha una scocca in metallo, del tutto priva esteriormente di loghi, con uno spessore che oscilla tra 16.9 e 20.9 mm: il display, da 15.6 pollici, occupante l’81% del frontale, esibisce una risoluzione FullHD ed un ottimo valore sulla scala cromatica NTSC (72%) anche agli angoli, grazie alla tecnologia IPS (178°). Trattato in ottica antiriflesso, grazie al contrasto (800:1), alla luminosità (300 nits), ed alla protezione del Gorilla Glass 3, offre una buona visibilità ed utilizzabilità anche all’aperto. Peccato per la webcam, solo HD, ma – in compenso – l’audio si avvale del minijack, di una scheda audio Realtek ALC298, e di due speaker da 5W marchiati Harman Infinity (ma ottimizzati Dolby Atmos e resi compatibili col formato Sony Hi-Res). 

La tastiera, in ottica gaming, prevede tasti programmabili ed è retroilluminata con LED RGB: il touchpad, elegante nel suo vetro, integra uno scanner biometrico per le impronte digitali: ai lati, oltre allo slot per le microSD ed alla porta HDMI, sono collocate anche 3 porte USB, di cui due 3.0 ed una Type-C. Ottima la connettività stanziale, affidata al Wi-Fi ac a doppia banda, un po’ meno quella a corto raggio per gli accessori senza fili, basata su un Bluetooth solo 4.1. 

Lato software, il nuovo Xiaomi Mi Notebook Pro GTX confida sulla gaming mode di Windows 10 Home Edition, con un Bios riscritto a favore di un più semplice e celere accesso ai vari parametri modificabili.

Per quel che riguarda l’hardware, invece, le configurazioni previste citano processori quad-core, in forma di Intel i5-8300H o i7-8750H, con schede grafiche NVIDIA (GTX 1050 Ti o GTX 1060) che, grazie alla loro memoria integrata (rispettivamente 4 o 6 GB), mettono tutto l’ammontare (8 o 16 GB) della RAM DDR4 (con 2.666 MHz di frequenza) a disposizione del multi-tasking. Lo storage, di tipo ibrido, prevede una piccola (256 GB) porzione a stato solido (con SSD PCIe), ed una più capiente (1 TB) di tipo meccanico. L’enorme calore sprigionato in fase di stress, per fortuna, non rischia di danneggiare le componenti interne, e la batteria da 60W (con ricarica da 20V a 3.25A), grazie ad un sistema di dissipazione termica ottenuto con la collocazione di 4 griglie d’aerazione

Xiaomi Mi Notebook Pro GTX esordirà in Cina, a partire dal 16 Agosto, in 4 configurazioni. Le due con GPU GTX 1050 Ti ed 8 GB di RAM saranno prezzate a 840 e 940 euro a seconda che adottino il processore i5-8300H o i7-8750H, mentre le rimanenti due con GPU GTX 1060 costeranno circa 1.000 euro in caso di processore i5-8300H con 8 GB di RAM, e pressappoco 1.130 euro con CPU i7-8750H e 16 GB di RAM.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Xiaomi, nata come azienda versata nelle più disparate produzioni, da tempo è attiva nel settore mobile ma, in ambito computeristico, può dirsi ancora piuttosto giovane. Ciò nonostante, con i suoi primi portatili ha dimostrato di sapersi muovere bene, abbinando (come sempre) eleganza, prestazioni, e prezzi concorrenziali: ora, dopo il Mi Gaming Notebook, tale perfetta simbiosi viene concretizzata anche col nuovo Xiaomi Mi Notebook Pro GTX.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!