Iscriviti

Xiaomi Mi Kids Smartwatch 4C: ufficiale il nuovo smartwatch per bambini, con 4G

In attesa che arrivi anche in Europa, ha esordito in Cina il nuovo smartwatch Mi Kids Smartwatch 4C, concepito dal noto brand Xiaomi per gli utenti più giovani che, a una consolle, alle cuffie, ed a uno smartphone, desiderano abbinare l'uso di un wearable.

Hi-Tech
Pubblicato il 23 giugno 2020, alle ore 17:56

Mi piace
5
0
Xiaomi Mi Kids Smartwatch 4C: ufficiale il nuovo smartwatch per bambini, con 4G

Dopo la presentazione del Mitu Children Learning Watch 4 Pro, con doppia fotocamera (5 e 8 megapixel), Xiaomi torna ad occuparsi di smartwatch per bambini attraverso la messa in commercio, a partire dal mercato cinese, di un nuovo wearable per kids, in veste di Xiaomi Mi Kids Smartwatch 4C.

Il nuovo Xiaomi Mi Kids Smartwatch 4C, come sempre molto colorato, guadagna la certificazione d’impermeabilità IPX8, che ne assicura la capacità di resistere in acqua sino a un metro di profondità per più di un’ora: il display, rimpicciolito rispetto al predecessore menzionato, cala a 1.3 pollici, declinati secondo una risoluzione pari a 240 × 240 pixel. In compenso, la leggibilità viene incrementata tramite l’applicazione di un trattamento oleofobico che, nello specifico, si occupa di proteggere la superficie visuale dalla comparsa di ditate. 

Rispetto anche al Mi Rabbit Children’s Watch 4 standard, manca la fotocamera ambientale e vi è una sola videocamera, frontale, da 2 megapixel (f/2.4, 84.8º): quest’ultima permette di scattare selfie, ma anche di ricevere le videochiamate da parte dei genitori, grazie al Wi-Fi ed alla connettività mobile, ferma però al 4G.

Sempre nell’ottica di un controllo genitoriale, il GPS (A-GPS) ed il sensore di gravità consentono una facile localizzazione del pargolo, ma anche la funzione SOS che, previa pressione di un pulsante, invia una richiesta d’aiuto con coordinate a una lista di contatti. Xiaomi Mi Kids Smartwatch 4C supporta i pagamenti, sia dei ticket per i mezzi pubblici, che nei negozi scansionando un codice QR: i genitori, in questa fattispecie d’uso, possono intervenire consultando la cronologia delle spese, e ponendo un tetto alle stesse.

Oltre alle funzioni di parental control, la presenza di una batteria da 830 mAh permette allo Xiaomi Mi Kids Smartwatch 4C, per un totale di 4 giorni (7 in stand-by), di supportare anche l’uso dell’assistente XiaoAi, cui chiedere le definizioni dell’enciclopedia, le  previsioni del tempo, la riproduzione della musica, di consentire videocall e chat  di gruppo (via  QQ Chat), e di erogare feature salutistiche, come il contapassi e il monitoraggio della distanza percorsa (dati consultabili anche dai genitori). 

In predicato di arrivare anche in Occidente, avendo ottenuto la certificazione per il Bluetooth, il nuovo Mi Rabbit Children’s Watch 4  è attualmente venduto nel mercato interno cinese, per pressappoco 50 euro, ovverosia a 399 yuan.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In questo modello, le rinunce, rispetto ai precedenti esemplari, non sono di poco conto: passi per il downgrade dal 5 al 4G, ma la perdita della fotocamera laterale impedisce ai genitori di riprendere l'ambiente in cui si trova il proprio piccolo. La geolocalizzazione, migliorata, dovrebbe - tuttavia - sopperire in ambito tracking: le restanti funzioni, didattiche, di pagamento, di fitness, sono davvero "tanta roba", tenendo conto che si tratta di un orologio intelligente per giovanissimi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!